in

Toyota: investimento da 3,4 miliardi di dollari

Auto elettriche: grosso investimento in USA per Toyota

Toyota
Toyota

Toyota ha annunciato oggi che investirà circa 3,4 miliardi di dollari (380 miliardi di yen) in batterie per autoveicoli negli Stati Uniti fino al 2030. Nello specifico, l’investimento è per lo sviluppo e la localizzazione della produzione di batterie per autoveicoli, comprese quelle per veicoli elettrici a batteria, e fa parte del totale globale di ca. 13,5 miliardi di dollari (1,5 trilioni di yen) stanziati per gli investimenti nello sviluppo e nella produzione di batterie annunciati il ​​mese scorso da Toyota Motor Corporation.

Per guidare la localizzazione della produzione di batterie, Toyota Motor North America ha anche annunciato oggi che costituirà una nuova società e costruirà un impianto di batterie per autoveicoli insieme a Toyota Tsusho negli Stati Uniti.

Con l’obiettivo di avviare la produzione nel 2025, il progetto prevede un investimento di circa 1,29 miliardi di dollari fino al 2031, che include fondi che verranno utilizzati per sviluppare terreni e costruire strutture, con la creazione di 1.750 nuovi posti di lavoro americani.

“L’impegno di Toyota per l’elettrificazione riguarda il raggiungimento della sostenibilità a lungo termine per l’ambiente, i posti di lavoro e i consumatori americani”, ha affermato Ted Ogawa, amministratore delegato di Toyota Motor North America. “Questo investimento aiuterà a introdurre veicoli elettrificati più convenienti per i consumatori statunitensi, a ridurre significativamente le emissioni di carbonio e, soprattutto, a creare ancora più posti di lavoro americani legati al futuro della mobilità”.

Parte delle attività della nuova società includerà l’aiuto a Toyota a sviluppare ed espandere ulteriormente la propria catena di approvvigionamento locale e le conoscenze di produzione relative alle batterie per autoveicoli agli ioni di litio.

L’impresa si concentrerà innanzitutto sulla produzione di batterie per veicoli elettrici ibridi. Inoltre, si prevede che la mossa contribuirà a promuovere gli obiettivi dell’azienda per creare un impatto positivo netto sul pianeta e sulla società, compreso l’avanzamento dei suoi sforzi verso la neutralità del carbonio in modo sostenibile e pratico. Ulteriori dettagli del progetto, inclusi i dettagli su un sito, capacità di produzione, struttura aziendale, ecc. saranno condivisi in un momento futuro.

Ti potrebbe interessare: Una versione ancora più estrema della Toyota Yaris GR è stata vista al Nurburgring

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!