toyota yaris
toyota yaris
in

Toyota: le auto ibride trascinano le vendite nel 2016

Il 2016 di Toyota per quanto riguarda il mercato europeo è stato piuttosto positivo. La casa nipponica ha, infatti, raggiunto un totale di 854 mila unità vendute in Europa (Russia compresa) evidenziando una crescita del +5.4% rispetto ai dati dell’anno precedente.

I dati di vendita dell’azienda non comprendono il marchio premium Lexus. Si tratta di un risultato positivo anche se non eccellente che evidenzia il buono stato di salute della gamma Toyota che è riuscita a sfruttare il trend di crescita del mercato del vecchio continente.

A trainare le vendite della casa nipponica in Europa è stata la scommessa, effettuata qualche anno fa, di puntare in modo forte sull’ibrido. Le vendite di auto ibride di Toyota in Europa hanno, infatti, fatto registrare una crescita del +49% con circa 250 mila unità vendute nel corso del 2016. Da notare come nel 2016 circa il 29% delle auto Toyota vendute in Europa sono state ibride. Lo scorso anno tale percentuale si fermava al 19%.

E’ ancora più interessante notare come, al momento, le auto ibride rappresentino una realtà consolidata esclusivamente per il mercato dell’Europa Occidentale. In questa porzione di mercato il 39% delle Toyota vendute sono ibride mentre in Europa Orientale tale percentuale crolla al 5%.

Leggi anche: Toyota Yaris: il restyling debutterà al Salone di Ginevra 2017

La Yaris è la best seller di casa Toyota

Con circa 210 mila unità vendute la Toyota Yaris è l’auto più venduta del costruttore nipponico in Europa. Per la segmento B, in attesa di un nuovo restyling in arrivo nei prossimi mesi, le vendite registrano una crescita del +3.6%. Numeri positivi anche per la segmento C Auris che cresce del +1.5% con un totale di 144 mila unità vendute. Stabili ad 88 mila unità le vendite della Aygo. Forte crescita, invece, per il Toyota RAV4 che con 110 mila unità vendute fa registrare un eccellente +28% rispetto ad un anno fa.

Looks like you have blocked notifications!