News Auto

Toyota RAV4 raggiunge il traguardo dei 10 milioni di unità vendute

Toyota RAV4

Toyota può vantare di avere nella sua gamma uno dei SUV più venduti a livello globale. La Toyota RAV4 è un vero successo commerciale. Un modello che è entrato sul mercato nel 1994 e da cui sono state sviluppate un totale di cinque generazioni. Dopo 26 anni, la RAV4 può già vantarsi di essere entrata nel cosiddetto “club” dei 10 milioni del produttore giapponese.

Infatti Toyota RAV4 ha superato la barriera di 10 milioni di unità vendute. Una pietra miliare che è stata ottenuto lo scorso febbraio 2020. Durante le sue cinque generazioni, questo modello il cui nome significa ” Veicolo ricreativo attivo 4 ” si è evoluto adattare ai nuovi tempi. Tuttavia, non ha mai lasciato alle spalle la sua filosofia ed essenza originali.

Toyota RAV4 ha superato la barriera di 10 milioni di unità vendute

La Toyota RAV4 che attualmente possiamo trovare presso i concessionari è un modello che ha scommesso senza complessi sull’elettrificazione. Inoltre, in Europa è disponibile solo con la meccanica elettrificata. Una scommessa che verrà aumentata presto con l’arrivo del modello ibrido plug-in.

Durante lo scorso anno il RAV4 ha raccolto un nuovo record di vendite, toccando il milione di unità registrate a livello globale. Il Nord America è stato nel 2019 il mercato principale per questo modello Toyota, che ha ottenuto oltre mezzo milione di vendite (535.000), seguite da Europa (+133.000) e Cina (127.000).

Se ci concentriamo sull’Europa, vedremo che le vendite di Toyota RAV4 hanno superato i due milioni di unità dal suo lancio nel 1994. Insomma sicuramente un bel traguardo per uno dei modelli più amati della casa automobilistica giapponese.

 

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
KiaNews Auto

La nuova generazione della Kia Sportage completa le sue ultime fasi di sviluppo

Alfa RomeoNews Auto

Alfa Romeo Brennero: il SUV urbano è in ritardo

News Auto

L'Arabia Saudita vuole entrare nel business delle auto elettriche

MercedesNews Auto

Mercedes-Benz eSprinter: importante conferma