in ,

Un anno senza Formula 1 sarebbe devastante, secondo Zak Brown

Formula 1 - Silverstone
Formula 1 - Silverstone

Zak Brown, CEO di McLaren, è convinto che un anno senza la Formula 1 sarebbe una catastrofe per tutti i team, anche se si affida a Liberty Media per gestire la situazione nella maniera giusta. La scorsa settimana è stato Andreas Seidl a chiedere alla Formula 1 di agire drasticamente di fronte alla crisi del coronavirus Covid-19. All’interno della McLaren la situazione è preoccupante, poiché Zak Brown è d’accordo con il tedesco. “Penso che lo sport sia sempre stato una grande cura per tutti. Quindi penso che l’appetito per la F1, a porte chiuse o meno, e lo sport in generale, sarà incredibile”, ha detto Brown, in dichiarazioni raccolte da il portale americano Motorsport.com. “Ma se finiremo senza F1 quest’anno, penso che le conseguenze finanziarie per tutti i team in F1 saranno devastanti, proprio come penso che sarebbe per qualsiasi settore se si chiudesse davvero per un anno intero”.

Zak Brown, CEO di McLaren, è convinto che un anno senza la Formula 1 sarebbe una catastrofe per tutti i team

“Quindi avremmo bisogno di un ripensamento o di una soluzione aggiuntiva perché, mentre abbiamo modellato tutte le situazioni finanziarie, le conseguenze della non concorrenza sono estremamente gravi per tutti noi, compresa la Formula 1”, ha aggiunto. tutto, l’americano è ottimista riguardo alle misure che Liberty Media intende prendere. Al momento, i riflettori sono puntati sul GP d’Austria per una possibile ripartenza della Formula 1.

“Penso che il piano che Chase ha condiviso con noi, che è attualmente in corso, sembra essere un piano molto sensato. Penso che correre senza spettatori, o certamente correre a breve termine senza spettatori, sia il modo realistico di competere. Sarebbe ingenuo pensare che possiamo andare in Austria e nel GP di Gran Bretagna con 100.000 persone sugli spalti. Il piano non lo richiede. Pertanto, sembra un piano realistico. Ha parlato con diversi governi, quindi sono abbastanza ottimista”, ha detto Brown per concludere.

Ti potrebbe interessare: Brown: Il coronavirus sta finalmente svegliando tutti in Formula 1

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!