in ,

Vettel avrebbe ricevuto offerte da Renault e McLaren

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Finora la Ferrari non ha ancora ricevuto una risposta da Vettel per un eventuale rinnovo o addio. Secondo il giornalista esperto di Ferrari e Formula 1 Leo Turrini, a Vettel è stato chiesto di decidere entro la fine di giugno se vuole rimanere con la Ferrari. “La Scuderia Ferrari ha offerto un rinnovo del contratto a Sebastian Vettel per un anno, ma gli hanno chiesto di rispondere entro la fine di giugno, quindi prima dell’inizio del nuovo campionato”, ha dichiarato Turrini. “I dubbi del pilota tedesco derivano dal fatto che non è sicuro che non ci sarà alcuna differenza nella gestione dei piloti rispetto al passato.”

Vettel avrebbe ricevuto proposte da Renault e McLaren per il 2021 in caso di addio alla Ferrari secondo Turrini

“Dobbiamo considerare che Charles Leclerc ha un contratto fino al 2024.” Turrini afferma che il CEO della Ferrari, Louis Camilleri, gli ha parlato della situazione. Ha aggiunto: “È impossibile andare da un quattro volte campione del mondo e dirgli di essere il secondo pilota di qualcuno che ha vinto due gare”. La Ferrari è considerata ammiratrice di Daniel Ricciardo e Carlos Sainz. L’italiano ha anche rivelato che la Renault e la McLaren hanno offerto un contratto a Vettel per il 2021.

Questo nel caso in cui Ricciardo o Sainz facciano parte di uno scambio di piloti con la Ferrari. “So che Vettel ha alcune offerte di contratto da Renault e McLaren, ma non so quanto sia interessato a loro”, ha detto Turrini. “Dovremo vedere cosa risponderà Seb.” Vedremo dunque come si evolverà la situazione in casa Ferrari e se alla fine il quattro volte campione del mondo deciderà di rinnovare il suo contratto per un’altra stagione o deciderà di dire addio al cavallino rampante.

Ti potrebbe interessare: Vettel avrebbe ricevuto una seconda offerta dalla Ferrari per più anni

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!