News AutoVolkswagen

Volkswagen: a Wolfsburg produzione automatizzata

Volkswagen

Volkswagen ha rivelato ulteriori dettagli sull’annuncio di lunedì che trasformerà il suo stabilimento principale di Wolfsburg in una fabbrica di modelli per la produzione altamente automatizzata di auto elettriche. Ciò include una nuova auto elettrica con una tecnologia delle batterie migliorata e un software più moderno che sarà costruito nello stabilimento tra pochi anni. L’amministratore delegato del gruppo Herbert Diess ha tenuto ieri un discorso trasmesso digitalmente a circa 15.000 dirigenti VW a cui fanno riferimento le testate tedesche Handelsblatt e Spiegel.

La nuova auto elettrica che sarà prodotta a Wolfsburg diventerà il modello elettrico di punta del marchio di autovetture Volkswagen ed è oggetto di un progetto basato sull’approccio ” Artemis ” di Audi . In altre parole, verrà costituita una sorta di task force per raggruppare tutte le attività dallo sviluppo del veicolo alla produzione. La creazione di un impianto di produzione elettrica a Wolfsburg è stata in precedenza una richiesta esplicita dei dipendenti VW tramite i loro rappresentanti dei dipendenti presso il consiglio di fabbrica VW.

Diess ha parlato esplicitamente della rivalità con Tesla nel discorso di ieri. Con il progetto dell’auto elettrica di Wolfsburg, “possiamo tenere il passo con Tesla e saremo ancora meglio in termini di costi di produzione”, ha affermato il CEO del Gruppo Volkswagen, che ha ricevuto un sostegno unanime per la sua leadership nella trasformazione del più grande gruppo automobilistico del mondo. dal Consiglio di vigilanza all’inizio di questa settimana. Le due pubblicazioni tedesche scrivono che Diess vuole posizionare l’impianto principale direttamente contro la fabbrica Giga-Berlin di Tesla a Grünheide.

Soprattutto, Volkswagen vuole sfruttare il suo potenziale nella produzione. Il nuovo veicolo di punta dovrebbe essere in grado di essere prodotto in sole dieci ore, non diversamente dai piani di Tesla. Attualmente, l’auto elettrica ID.3 di Volkswagen costruita a Zwickau, in Sassonia, tende a impiegare il doppio, circa 20 ore. Diess ha aggiunto che la produzione sarà altamente automatizzata.

Der Spiegel riporta ulteriori dettagli sull’auto elettrica ammiraglia recentemente progettata da Wolfsburg: Il nuovo modello elettrico sarà prodotto in quantità medio-basse e sarà “multimarca”, cioè possibilmente anche essere adottato dalle altre società controllate del Gruppo. La produzione dovrebbe iniziare nel 2025 o 2026. Nel corso della sua presentazione, Diess ha anche confermato che il Gruppo avrà un proprio dipartimento del Board of Management per l’IT nel 2021.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen assume il controllo della Joint Venture con JAC

Looks like you have blocked notifications!