in

Volkswagen Golf: in arrivo una variante super-sportiva da 420 CV

Il canto del cigno dell’attuale generazione di Volkswagen Golf potrebbe essere una nuova evoluzione sportiva della segmento C in grado di diventare un vero e proprio punto di riferimento, in particolare tra gli appassionati europei, del segmento di mercato delle compatte dal marcato carattere sportivo.

Volkswagen, secondo nuovi rumors, potrebbe essere al lavoro su di una nuova evoluzione della Volkswagen Golf, nome in codice R420, in grado di poter contare su di un livello di potenza massima di ben 420 CV, un valore superiore alla Golf R, che ha registrato un calo di 10 CV di potenza massima con l’entrata in vigore della nuova normativa WLTP sulle emissioni.

Questa nuova variante della Volkswagen Golf rappresenterebbe una “minaccia” anche per l’Audi RS3 Sportback, che può contare su 400 CV, e per la futura Mercedes-AMG A45 che dovrebbe attestarsi poco al di sopra dei 400 CV come valore di potenza massima. Questa nuova possibile versione della Golf avrebbe davvero tutte le carte in regola per ritagliarsi uno spazio importante in un segmento di mercato che, da anni, attira le attenzioni degli appassionati, in particolare dei più giovani alla ricerca della loro prima “sportiva”.

Per questa nuova Volkswagen Golf, la casa tedesca dovrebbe utilizzare il “solito” quatto cilindri 2.0 turbo in versione potenziata. Difficile, infatti, l’adozione di un motore diverso, come il 2.5 TFIS della già citata RS3 Sportback, per un progetto che, come detto, è oramai a fine carriera. Volkswagen, infatti, presenterà nel corso del 2019 l’ottava generazione della Volkswagen Golf che, in un primo momento, arriverà solo nelle varianti “standard” mentre per le versioni sportive sarà necessario attendere almeno il 2020.

Ulteriori dettagli su questa nuova evoluzione della Volkswagen Golf potrebbero emergere già nel corso delle prossime settimane. Il progetto potrebbe arrivare sul mercato, in edizione limitata, già nella prima parte del 2019. Continuate a seguirci per saperne di più.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!