Nuova Volkswagen Golf GTI
Nuova Volkswagen Golf GTI
in ,

Volkswagen: la Golf ancora una volta l’auto preferita di tedeschi ed europei nel 2020

L’anno scorso Volkswagen Golf è stata ancora una volta l’auto più venduta in Europa con circa 312.000 consegne La berlina compatta della casa di Wolfsburg anche lo scorso anno è stata l’auto più venduta in Germania, con circa 133.900 consegne ai clienti. “Nel 2020 la Golf è ancora esattamente al posto a cui appartiene”, afferma Ralf Brandstätter, CEO di Volkswagen Passenger Cars.

“Con la Golf 8 continuiamo senza soluzione di continuità la storia di successo delle generazioni precedenti. L’auto continua a fissare standard tecnici in molte dimensioni “, ha affermato Brandstätter. “Dopo che lo scoppio del coronavirus in primavera ha interrotto il lancio sul mercato appena iniziato, la Golf ha avuto molto da recuperare nella seconda metà dell’anno.

In particolare, la disponibilità di tutti i modelli derivati ​​importanti, come GTI 02 , GTD 03  e GTE 04 , ha dato alla Golf una seconda ventata di novità nel terzo trimestre ”, ha continuato Brandstätter. Anche l’elevata domanda di modelli ibridi ha contribuito a questo successo. Per questo motivo, entro la fine dell’anno una Golf su tre era un ibrido. Si può anche vedere quanto sia stato dinamico il back end dell’anno dal fatto che, dei circa 312.000 modelli di Golf consegnati in Europa, circa 179.000 sono usciti nelle strade solo nella seconda metà dell’anno.

Alla fine dell’anno, la Golf era di gran lunga al primo posto nelle statistiche di immatricolazione in Germania, seguita da altri due modelli Volkswagen, la Tiguan e la Passat. Un’auto della concorrenza è arrivata solo al quarto posto nella lista delle vendite.

La Golf è stata nominata all’unanimità la migliore vettura nella classe delle compatte dalla stampa specializzata tedesca e ha vinto tutti i 16 test comparativi nelle riviste Auto Motor und Sport, Auto Bild e Auto Zeitung. Della stessa opinione è la clientela, che fa della Golf ancora una volta il numero 1. “Vorrei ringraziare tutti i clienti che ci hanno dato la loro fiducia. Ma la mia gratitudine va anche a tutto il nostro team che ha svolto un ottimo lavoro durante le difficili condizioni della crisi del coronavirus “, ha affermato Brandstätter.

Ti potrebbe interessare: BMW annuncia il futuro del display e del sistema operativo BMW iDrive al CES 2021

Looks like you have blocked notifications!