Volkswagen
Volkswagen
in

Volkswagen e Mobileye: accordo storico

Volkswagen e Mobileye, aziende leader nei rispettivi settori di competenza, hanno deciso di unire le proprie forze per garantire il pieno e veloce sviluppo delle nuove mobilità. Le aziende hanno deciso di collaborare per portare alla luce un nuovo standard di navigazione realizzato appositamente per essere destinato alla guida autonoma a partire dal prossimo anno.

La società israeliana metterà a disposizione del gruppo automobilistico più importante del mondo tutta la sua esperienza nel settore per poter così garantire l’utilizzo nelle auto targate Volkswagen del futuro mappe basate sulla visione attraverso telecamera e tecnologie di localizzazione Road Experience Management (REM) di Mobileye.

Accordo fondamentale per il futuro di Volkswagen

Amnon Shashua, presidente e chief technology officer di Mobileye ha firmato questo accordo con Volkswagen alla presenza di Herbert Diess, presidente del consiglio di amministrazione del brand automobilistico di Wolfsburg. Di tale collaborazione beneficerà anche l’azienda israeliana che mediante le telecamere anteriori presenti nelle vetture della casa tedesca potrà perfezionare ulteriormente i propri sistemi garantendo mappe sempre più precise.

Tra l’altro viene anche precisato che ciò non gioverà solo a Volkswagen ma in futuro anche ad altre case automobilistiche che potranno beneficiare dei passi avanti che da tale collaborazione giungeranno per il nuovo sistema di guida.

volkswagen
Volkswagen sancisce importante accordo di collaborazione con Mobileye società israeliana leader nella sicurezza e nella guida autonoma

Leggi anche: Ford, Volkswagen e altri 16 case automobilistiche chiedono aiuto a Trump

Collaborazione importante per l’evoluzione della guida autonoma

Vedremo dunque se realmente la casa automobilistica tedesca riuscirà grazie a questo e a numerosi altri investimenti effettuati negli ultimi tempi ad emergere come leader del settore delle nuove tecnologie e mobilità del futuro. Certamente l’accordo con Mobilyeye raggiunte nelle scorse ore rappresenta un notevole passo avanti in questa direzione per la società automobilistica tedesca con sede a Wolfsburg. 

Looks like you have blocked notifications!