Volkswagen
Volkswagen
in ,

Volkswagen schiva la pandemia: profitti da 10 miliardi nel 2020

Il Gruppo Volkswagen ha chiuso l’esercizio 2020 con utili per 10 miliardi di euro, come riportato venerdì dal colosso tedesco nella presentazione dei risultati preliminari dello scorso anno. La cifra rappresenta una “piccola ” battuta d’arresto rispetto ai 16,9 miliardi di profitti registrati nel 2019, ma è anche una vera impresa vista l’immensa sfida che la pandemia ha posto e suppone tuttora per l’industria automobilistica.

Il Gruppo Volkswagen ha chiuso l’esercizio 2020 con utili per 10 miliardi di euro

Il rapporto economico completo verrà presentato il 16 marzo, ma oggi Volkswagen ha già avanzato due cifre chiave: circa 10 miliardi di euro di profitto e circa 6.000 milioni di flusso di cassa netto. Il vantaggio reale sarà minore, perché la casa tedesca prevede già che i dati non includano “dati speciali relativi al Diesel”. “Sebbene l’attuale situazione del COVID-19 sia senza precedenti, il Gruppo Volkswagen ha dimostrato di essere abbastanza robusto nella seconda metà del 2020”, si legge in un breve comunicato ufficiale diffuso questa mattina.

Le consegne ai clienti del Gruppo Volkswagen hanno avuto una forte ripresa nel quarto trimestre e hanno persino superato le consegne del terzo trimestre del 2020, con conseguenti ottimi risultati per il Gruppo”. I mercati hanno già reagito positivamente a questa notizia, visto che le azioni del Gruppo sono aumentate di quasi il 4% da quando hanno aperto gli scambi.

Ti potrebbe interessare: Il Gruppo Volkswagen rischia la multa dell’UE per mancato obiettivo di CO2 del 2020

Looks like you have blocked notifications!