Volkswagen e-Golf
Volkswagen e-Golf
in ,

Volkswagen termina la produzione della e-Golf per far posto alla ID 3

Volkswagen ha terminato la produzione della sua berlina elettrica e-Golf mentre si prepara a costruire una nuova linea di produzione per l’ID.3 presso lo stabilimento di Dresda. Basata sulla precedente Golf di settima generazione, che a sua volta ha terminato la produzione alla fine del 2019 per far posto al suo successore Mk8, l’e-Golf è stata la prima auto di serie elettrica a batteria della Volkswagen.

Volkswagen ha terminato la produzione della sua berlina elettrica e-Golf

Volkswagen e-Golf è stata lanciata nel 2014 con un’autonomia di 118 miglia – poco più della metà di quella dell’ID 3 entry-level – ed è stata inizialmente costruita esclusivamente presso il sito Volkswagen di Wolfsburg. La produzione è stata aumentata nel 2017 per soddisfare la domanda, con la “ fabbrica trasparente ” di Dresda che costruiva anche il veicolo elettrico.

Un restyling del 2017 ha aumentato la capacità della batteria da 24,2 kWh a 35,8 kWh per un aumento dell’autonomia di circa 26 miglia. Volkswagen ha prodotto 50.401 unità dall’aggiornamento e un totale di 145.561 in entrambi i siti durante i sei anni di produzione del modello, rendendolo una delle auto elettriche più popolari in Europa.

Lo stabilimento di Dresda sarà ora chiuso per tre settimane, prima di costruire i suoi primi esempi dell’ID 3 su piattaforma MEB su misura alla fine di gennaio. Volkswagen afferma che più di 28.000 unità sono già state consegnate ai clienti europei da quando l’auto è stata lanciata tre mesi fa. Chiamata la fabbrica trasparente per la sua facciata prevalentemente in vetro, la fabbrica di Dresda ha precedentemente prodotto la berlina di lusso Phaeton e il marchio gemello VW Bentley’s Flying Spur.

Danny Auerswald, capo dello stabilimento della fabbrica trasparente, ha dichiarato: “La fine dell’e-Golf è anche l’inizio dei preparativi finali per l’ID 3. Tra poche settimane apriremo il prossimo capitolo per il trasparente Fabbrica.  “Dopo Zwickau, siamo la seconda sede in Europa a produrre veicoli basati sul nuovo sistema di e-drive modulare. Volkswagen sottolinea così l’importanza degli stabilimenti sassoni nell’offensiva elettronica a livello di gruppo”.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen ID Roomzz sarà disponibile solo in Cina

Volkswagen e-Golf
Volkswagen e-Golf
Looks like you have blocked notifications!