in

Volvo e Baidu insieme per sviluppare auto elettriche e autonome

Volvo e Baidu

Volvo Cars e Baidu hanno deciso di collaborare per sviluppare congiuntamente auto elettriche e completamente autonome per il mercato cinese. Le due società hanno stipulato una partnership strategica per accelerare il ritmo della produzione di massa di auto elettriche e autonome. Baidu, un motore cinese di ricerche su Internet, collaborerà con Volvo per sviluppare ed eventualmente vendere auto elettriche e autonome in Cina. La partnership strategica delle due società afferma che Baidu condividerà la sua piattaforma di guida autonoma Apollo mentre Volvo fornirà l’accesso al suo arsenale di tecnologie avanzate.

Volvo e Baidu svilupperanno congiuntamente auto elettriche e completamente autonome in Cina

“Con Baidu facciamo un grande passo avanti nella commercializzazione delle nostre auto autonome compatibili, costruite sulla tecnologia di sicurezza leader di settore di Volvo. C’è un forte sviluppo nella guida autonoma in Cina, dove Baidu è un attore di primo piano e il mercato offre enormi opportunità “, ha dichiarato il presidente e amministratore delegato di Volvo Cars, Hakan Samuelsson. La partnership tra le due società testimonia la sua intenzione di diventare un leader del settore nell’elettrificazione, nella tecnologia autonoma e nei nuovi modelli delle automobili.

Il gruppo svedese ha annunciato in precedenza che intende espandere la propria flotta integrando più veicoli elettrici. In quanto tale, la suddetta partnership aiuterà la casa automobilistica svedese a trasformare la sua visione in realtà. Volvo non è la sola casa automobilistica che ha stretto un’alleanza con un’azienda cinese. Il gruppo di Renault-Nissan-Mitsubishi ha sta collaborando con WeRide.ai per sviluppare auto autonome per la Cina. La ragione di queste partnership con un’azienda cinese è che le previsioni del settore mostrano che la Cina si è posizionata per diventare il mercato unico più grande per le automobili autonome al mondo.

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!