in

Volvo si prepara a un’IPO da 20 miliardi di dollari

Geely si starebbe assicurando un’offerta pubblica iniziale per Volvo del valore di circa 20 miliardi di dollari

Volvo
Volvo

Le cose stanno andando bene per Volvo in questo momento. Nonostante le sfide poste dalla pandemia globale, la casa automobilistica svedese ha celebrato vendite record nel 2020. Volvo è anche apparentemente immune alla carenza di chip semiconduttori poiché le sue vendite negli Stati Uniti sono aumentate per 15 mesi consecutivi.

Mentre Volvo si prepara a diventare completamente elettrica entro il 2030, la casa automobilistica si prepara a lanciare la sua prima auto elettrica dedicata, la C40 Recharge, dopo la XC40 Recharge. Per raccogliere i fondi necessari per passare alle auto elettriche, la società madre di Volvo, Geely, si starebbe assicurando un’offerta pubblica iniziale per Volvo del valore di circa 20 miliardi di dollari.

Secondo Reuters, Geely è ora in “trattative avanzate” per lanciare l’IPO di Volvo alla fine di settembre. Se approvato, sarà una delle più grandi IPO in Europa quest’anno. Reuters riferisce che Geely sta cercando una valutazione di $ 20-30 miliardi, ma una fonte suggerisce che $ 16 miliardi sia una valutazione più realistica. Una valutazione di $ 20 miliardi per Volvo equivarrebbe a sei o sette volte i suoi guadagni, che è alla pari con Daimler e BMW. La valutazione di Tesla, d’altra parte, è più di 70 volte i suoi guadagni.

Ma mentre Volvo ha avuto un buon inizio nel 2021, la sua fortuna potrebbe essere sul punto di esaurirsi. La casa automobilistica svedese prevede che le vendite diminuiranno di anno in anno nella seconda metà dell’anno a causa della carenza di forniture.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!