Sebastian Vettel - Aston Martin
Sebastian Vettel - Aston Martin
in ,

Webber: “La Ferrari ha preso una parte dell’anima di Vettel”

La Ferrari ha preso parte all’anima di Sebastian Vettel. Questo è quello che pensa qualcuno che lo conosce bene così come il suo ex partner Mark Webber. L’australiano ricorda molti dei grandi momenti che ha avuto il quattro volte campione e condivide il suo desiderio che torni presto a brillare. “Penso che la Ferrari abbia preso una parte della sua anima, in termini di fiducia. Lo hanno spezzato. E quando ti senti un po’ disconnesso, ciò finisce per essere molto tossico. Era ovvio che fosse un ambiente tossico per entrambi. La Ferrari non lo amava e lui non amava la Ferrari, e il loro matrimonio è stato troppo lungo. Questo è stato difficile “, ha dichiarato.

La ferita che la Ferrari ha lasciato a Vettel è tale che, per Webber, ora il tedesco sembra più un pilota alla fine della sua carriera piuttosto che qualcuno che vuole conquistare il campionato. Webber riconosce che fa male vedere un pilota che è stato un campione del mondo con 4 titoli ridotto così. “Quanti anni ha adesso? 32? Guarda Hamilton, che ha 36 anni e sembra che ne abbia ancora 32. E mi fa male dirlo. Ci sono persone che pensano che mi piaccia vedere Sebastian nei guai e questo non ha senso”, ha insistito l’australiano.

“Allo stesso modo in cui non mi piace vedere cosa sta succedendo a Valentino Rossi. Speriamo tutti che possa combattere di nuovo. Non credo che ci siano molte persone che vogliono vederlo finire così dopo la carriera che ha fatto. Spero che possa almeno ritrovare il suo sorriso prima di lasciare. Spero davvero che possa ritrovarlo”, ha detto.

Ti potrebbe interessare: Webber: Sarei sorpreso se Alonso tornasse in F1 nel 2021

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!