Williams
Williams
in ,

Williams: anche il team inglese mette in cassa integrazione i suoi dipendenti

Il team Williams si è unito all’elenco dei team che hanno fatto ricorso a un ‘ERTE’, la nostra cassa integrazione per intenderci, e ha temporaneamente licenziato parte del proprio personale per ridurre i costi. In Gran Bretagna il governo paga gli stipendi del personale in “ERTE” fino a un massimo di £ 2.500. Inoltre, i piloti del team hanno visto ridursi i loro stipendi e anche il personale direttivo avrà tagli ai loro emolumenti. Questa misura è complementare ad altre che il team inglese di F1 sta adottando, dalla vendita della Williams Advanced Engineering  al rifinanziamento del proprio debito offrendo garanzie ipotecarie.

Il team Williams si è unito all’elenco dei team che hanno fatto ricorso a un ‘ERTE’

Il passo compiuto è in linea con quanto sta accadendo in F1. La prima squadra ad annunciare tali misure è stata la McLaren, dove anche Carlos Sainz e Lando Norris hanno deciso di tagliare lo stipendio. Non sono i soli. Sia la Racing Point che l’Alfa Romeo Racing e la stessa Formula 1, dove Carey e Brown hanno abbassato la retribuzione. Ferrari, AlphaTauri e Pirelli sono chiusi da COVID-19, mentre tutti i team di F1 sono all’inizio del periodo di pausa estiva esteso da tre a cinque settimane e avanzato per essere completato entro la fine di aprile per per poter correre anche ad agosto.

Non è escluso, quindi, che all’inizio di maggio e con l’evolversi della situazione, sorgano nuovi ERTE o si espandano quelli attuali. Il periodo “ERTE” di Williams dura inizialmente fino alla fine di maggio. Questo ci dà l’idea che il team non è fiducioso che la Formula 1 possa rimettersi in piedi prima di luglio, e anche che ritiene più realistico che le operazioni in pista siano fatte partire ad agosto. Vedremo dunque come si evolverà la situazione in casa Williams e più in generale in tutta la Formula 1 stravolta a causa dell’epidemia di coronavirus.

Ti potrebbe interessare: Brown: “Il coronavirus sta finalmente svegliando tutti in Formula 1 ”

Looks like you have blocked notifications!