in

Wolff potrebbe decidere di cedere il testimone alla Mercedes

Toto Wolff se dirà addio alla Mercedes lo farà spontaneamente

Mercedes f1
Mercedes f1

Toto Wolff ha ammesso che la decisione di abbandonare il ruolo di team principal alla Mercedes potrebbe essere “spontanea”. L’austriaco ha comunque insistito sul fatto che il momento di allontanarsi non sarebbe arrivato presto.

La Mercedes ha vinto tutti i campionati disponibili dall’introduzione dei propulsori turbo-ibridi nel 2014 con Wolff al timone per ogni successo, ma l’anno scorso ci sono state serie considerazioni sul fatto che avrebbe continuato nel suo ruolo in questa stagione e oltre. Wolff alla fine si è impegnato nella squadra e ha anche aumentato la sua quota di partecipazione a un terzo uguale con Daimler e INEOS.

“Ho riflettuto per un anno se volevo continuare in questo sport e ho preso la decisione, sì”, ha detto Wolff. “Ma la decisione non è stata quella di voler continuare a guidare questa squadra da un punto di vista operativo, ma era più, voglio rimanere coinvolto come azionista. “Questo significa che la squadra diventa me e io divento la squadra a lungo termine e questa è la decisione che ho preso.

“Siamo tre azionisti alla pari, ci completiamo a vicenda e qualunque cosa io faccia nella squadra rimango nel mio ruolo di comproprietario. “Finché mi godrò la competizione e l’onestà del cronometro, continuerò. “Ma posso decidere spontaneamente che qualcun altro può portare il testimone meglio, essere più veloce, più agile, rinfrescato di me, ma non ancora” ha concluso Wolff.

Ti potrebbe interessare: Wolff: Bottas un pilastro importantissimo per Mercedes

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!