in

Wuling sviluppa l’auto elettrica convertibile più economica

Un prototipo della futura Hongguang Mini EV Convertible di Wuling è stato fotografato in pieno giorno

Wuling
Wuling

Il processo di sviluppo della variante di carrozzeria convertibile di Hongguang Mini EV è in corso. Wuling ha messo in funzione tutti i macchinari con l’obiettivo di dare vita all’auto elettrica convertibile più economica sul mercato. Un prototipo della futura Hongguang Mini EV Convertible è stato fotografato in pieno giorno. Un piccolo convertibile elettrico conveniente che sarà disponibile in pochissimo tempo.

Le decappottabili non sono particolarmente popolari in Cina. Tuttavia, Wuling, che ha nella sua gamma il veicolo elettrico più venduto del colosso asiatico, ha deciso di scommettere su una formula molto eclatante. Trasformerà la loro microcar elettrica in una decappottabile che si distinguerà, tra l’altro, per il suo basso prezzo di vendita. Una proposta che si rivolge soprattutto a un pubblico giovane che non ha ancora deciso di salire sul carro della mobilità elettrica.

Come si può vedere in queste foto spia della nuova Hongguang Mini EV Convertible, il produttore cinese ha optato per una capote e un lunotto in plastica per il sistema convertibile. Purtroppo, e come già anticipato dal modello concettuale, la versione di serie avrà solo due posti. Non c’è spazio per ospitare due sedili posteriori.

E a proposito di interni, rispetto al modello a quattro posti con tetto fisso, nell’abitacolo il componente principale sarà un doppio schermo da 10 pollici. Avremo da un lato uno schermo per il quadro strumenti digitale e, dall’altro, un touch screen per azionare il sistema di infotainment. Questo sistema multimediale verrà trasferito alla prossima generazione di Hongguang Mini EV.

Rispetto al modello attuale, la variante di carrozzeria convertibile porterà con sé un design esterno differenziato. L’anteriore sarà diverso e il posteriore, logicamente, si adatterà al sistema cabriolet. Inoltre, debutteranno nuove ruote che, nelle parole del marchio stesso, si adatteranno alle preferenze e alle richieste del pubblico giovane.

Le intenzioni di Wuling riguardo al powertrain sono sconosciute in questo momento. L’opzione più plausibile è quella di scegliere di replicare l’offerta che possiamo trovare nel modello hatchback che, ricordiamo, viene proposto insieme a due formati di batterie e due livelli di potenza.

Wuling

Ti potrebbe interessare: Nio lancia un nuovo marchio di veicoli elettrici a prezzi accessibili

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!