in

XPeng P5 lanciato ufficialmente in Cina

XPeng P5 è stato lanciato ufficialmente in Cina cinque mesi dopo essere stato presentato al Salone di Shanghai

Xpeng p5

XPeng P5 è stato lanciato ufficialmente in Cina cinque mesi dopo essere stato presentato al Salone di Shanghai ad aprile. La berlina elettrica sarà offerta in sei diverse varianti nel mercato locale, soprannominate 460G, 460E, 550G, 550E, 550P e 600P. I prezzi variano tra 157.900 RMB ($ 24.549) e 223.900 RMB ($ 34.811.)

Xpeng P5 460G entry-level è dotato di un pacco batteria agli ioni di litio da 55,9 kWh che fornisce un’autonomia di 460 km nel ciclo combinato NEDC. Il 460E viene fornito con lo stesso propulsore ma presenta il più avanzato sistema di guida semi-autonomo X-Pilot 3.0, portando il suo prezzo fino a 172.900 RMB ($ 26,882).

Il successivo è il 550G che presenta una batteria al litio ternaria da 66,2 kWh più grande con 550 km di autonomia e a partire da 177.900 RMB ($ 27,659). La 550E ha lo stesso propulsore e il sistema X-Pilot 3.0, portando il suo prezzo fino a 192.900 RMB ($ 29.991). La successiva variante è il 550P, completo dello stesso pacco batteria da 66,2 kWh ma con un sistema semi-autonomo ancora più avanzato che aggiunge due unità LiDAR, al prezzo di 199.900 RMB ($ 31.080). Il top della gamma XPeng P5 è il 600P con un pacco batteria al litio ternario da 71,4 kWh che garantisce 600 km di autonomia.

XPeng non ha rilasciato dati di potenza e coppia per i rispettivi modelli, ma afferma che la berlina raggiunge i 100 km/h in 7,5 secondi e ha un coefficiente di resistenza aerodinamica (Cd) molto basso di appena 0,223. Nella cabina del P5 vi è uno schermo di proiezione opzionale che scorre davanti ai sedili del conducente, un sistema audio surround a otto altoparlanti e un frigorifero incorporato. La casa automobilistica cinese prevede di offrire la P5 in Europa, ma prima di farlo, condurrà test specifici per l’Europa. Le prime consegne ai clienti in Cina inizieranno alla fine di ottobre.

Ti potrebbe interessare: XPeng mostra la nuova funzione di parcheggio automatico

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!