in

Yamaha riporta Andrea Dovizioso in MotoGP

Andrea Dovizioso salirà sulla moto Petronas di Franco Morbidelli dalla gara di Misano

Motogp
Motogp

La futura formazione dei piloti Yamaha in MotoGP sta lentamente diventando chiara. Come ha confermato in un’intervista a MotoGP.com il direttore del Motorsport Yamaha Lin Jarvis, Andrea Dovizioso salirà sulla moto Petronas di Franco Morbidelli dalla gara di Misano. Lo stesso Morbidelli entrerà a far parte della squadra ufficiale in questa data e prenderà il posto di Maverick Vinales.

Il 35enne Dovizioso non solo siederà sulla Petronas per il resto della stagione e quindi sarà compagno di squadra di Valentino Rossi, ma riceverà anche un contratto con il team satellite per la stagione 2022. Tutti questi cambiamenti non sono ancora stati riversati nei contratti, ha spiegato Lin Jarvis. Mancavano ancora le firme.

Anche perché non è ancora chiaro come proseguirà il team Petronas nella stagione 2022 dopo che i due più importanti sponsor del team malese MotoGP si sono ritirati con Petronas e il Circuito di Sepang. Il team continuerà a guidare da solo attorno a Razlan Razali e Johan Stigefelt. A Misano saranno presentati i progetti futuri e i nuovi donatori.

Andrea Dovizioso fa il suo ritorno in MotoGP a Misano per il team Yamaha Petronas. Al fianco di Valentino Rossi, sostituirà Franco Morbidelli per il resto della stagione. Dovizioso correrà per il team satellite Yamaha anche per il 2022.

Ti potrebbe interessare: Andrea Dovizioso attende la chiamata della Honda per sostituire Marc Marquez

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!