Bmw iX Bmw iX

BMW iX al debutto: produzione in serie nel 2021

BMW nelle scorse ore ha mostrato le prime immagini dell’E-SUV BMW iX

BMW ha presentato il design del nuovo SUV elettrico BMW iX. La versione di produzione del concept iNext ha ancora la grande griglia a doppio rene sul davanti e un design futuristico. Ci sono anche dati aggiuntivi, ma non definitivi, sull’unità.

Ciò che BMW ha presentato come parte del suo evento # NEXTGen, che si è tenuto quest’anno in modo puramente digitale, intende offrire una “anteprima della futura BMW iX”, che è attualmente ancora in fase di sviluppo in serie. Secondo la comunicazione, il “nuovo design minimalista” dovrebbe essere “espressione di una forma di piacere di guida orientata al futuro”.

Ma il minimalismo non si applica al design anteriore del veicolo. Come la concept car iNext, BMW iX ha una griglia a doppio rene sovradimensionata e completamente chiusa sulla parte anteriore. La barra centrale, che da sempre divideva in due reni la famosa griglia del radiatore BMW, non c’è più. Invece, è solo accennata: una struttura piramidale tridimensionale imita i montanti nel rene e lascia fuori la barra centrale. Tuttavia, risulta una superficie completamente liscia. I fari estremamente piatti (serie full LED, con luce laser su richiesta) supportano l’aspetto del frontale, atipico per un SUV BMW.

Il design della linea laterale e del retro è un po’ più minimalista: l’uso di “linee di carattere” è stato ridotto, quindi le porte e le soglie non sono più estremamente sagomate e modellate da perline e bordi come prima. La linea del tetto è meno inclinata verso la parte posteriore rispetto allo iNext. Il cofano del bagagliaio si estende per l’intera larghezza del veicolo – questo dovrebbe nascondere la linea di separazione tra il cofano del bagagliaio e la carrozzeria, ma non è completamente invisibile. BMW non menziona le dimensioni del bagagliaio nell’annuncio, ma dovrebbe essere al livello dell’X5: un ampio scomparto dovrebbe ancora essere nascosto sotto il bagagliaio. La targa posteriore è ancora attaccata in un tallone dal design piuttosto elaborato.

In termini di dimensioni, BMW iX dovrebbe essere alla pari di una BMW X5 o X6 – lunga e larga come una X5 (cioè poco più di 4,90 metri di lunghezza, oltre due metri di larghezza), ma alta come una X6 (cioè circa 1, 69 metri). Per i cerchi da 21 e 22 pollici, l’iX dovrebbe essere basato sull’X7, secondo BMW. Tuttavia, lo Sports Activity Vehicle, come BMW descrive il concetto, dovrebbe offrire un linguaggio di design innovativo “con proporzioni potenti, la linea del tetto fluida e il design della superficie ridotta”.

La forma del corpo con il suo braccio spaziale in alluminio e la “gabbia in carbonio” segue non solo il design, ma anche requisiti specifici. Il coefficiente di resistenza dovrebbe essere 0,25. BMW quantifica “solo le misure aerodinamiche specifiche del modello” nelle aree della parte anteriore del veicolo, sottoscocca, posteriore e ruote con un’autonomia di oltre 65 chilometri.

Negli interni, i designer BMW vogliono seguire il principio di “Shy Tech”: la tecnologia “timida” dovrebbe mostrarsi solo quando è necessaria. Inizia quando si entra con l’apriporta a filo che può essere azionato con la semplice pressione di un pulsante (ma a differenza della Tesla Model X), e dovrebbe continuare attraverso l ‘”ambiente arioso e spazioso” all’interno con “atmosfera lounge lussuosa”. L’interno non dovrebbe più essere tecnicamente bello e funzionale, ma un posto dove stare bene, che non è intonacato da innumerevoli pulsanti e interruttori. Anche gli altoparlanti sono presumibilmente integrati in modo invisibile (anche nei sedili stessi a un costo aggiuntivo) e le prese d’aria sono in filigrana. E non solo l’aria riscaldata dovrebbe essere utilizzata per il riscaldamento in inverno,

Ti potrebbe interessare: BMW iX3, il nuovo SUV elettrico è stato presentato

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!