Dacia Spring Dacia Spring

Dacia, nemmeno le cinesi reggono il passo: l’elettrica più economica venduta in Europa

Nemmeno le auto elettriche competono con il prezzo di questa Dacia: è lei l’auto elettrica più economica venduta in Europa.

Non è andata giù a tutti la decisione della Commissione Ue di aprire un’indagine su presunte politiche di dumping attuate dalla Cina per conquistare il Vecchio Continente. Secondo la tesi portata avanti in parlamento da Ursula von der Leyen, massima rappresentante dell’organo comunitario, dietro i prezzi bassi delle bev del grande Paese asiatico ci sarebbe l’enorme aiuto statale. Tuttavia, dati alla mano la vettura full electric più accessibili nei confini europei è la Dacia Spring.

Costruita nella provincia cinese, viene venduta a un prezzo di 20.800 in Francia. Una cifra che si abbassa ancor più con i sussidi governativi, fino a 15.800 euro. Varie rappresentanti cinesi non hanno puntato così in maniera spudorata sugli alti volumi. Si prenda il caso di BYD, la quale, nel momento di annunciare l’approdo, fissò i prezzi di listini a partire da 38 mila euro, necessari per portarsi a casa il suv Atto 3.

Dacia: l’elettrica più economica d’Europa

Dacia Spring

Le condizioni della Dacia Spring sono ben migliori. Anche se poco appariscente, la vettura è una proposta interessante, specie per chi non può o non vuole spendere grosse cifre. Nel frattempo, c’è chi si chiede quale sarà il futuro di brand quali MG, Polestar e Nio che riscuotono successo soprattutto in Europa. Qualora le indagini portassero ad applicare dazi doganali più elevati ci sarà ancora posto per loro?

Dacia Spring

Intanto, Dacia continua a maturare numeri da favola in questo 2023, pure lungo la nostra penisola. Sebbene nell’anno in corso non abbia debuttato nessun nuovo modello, la gamma ha dimostrato di funzionare. Rosicchiando persino delle quote di mercato a mamma Fiat, la cui line-up ha avuto dei giorni migliori.

Con il 2024 potrebbero arrivare i fuochi d’artificio, grazie alla Duster di terza generazione. Se paragonata con le serie precedenti, la vettura avrà uno stile più off-road. Un esemplare di qualità, dalle linee squadrate, concreto nelle idee e pure ibrido, ma (salvo sorprese dell’ultimo minuto) non elettrico.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!