Ferrari 812 Competizione Novitec Ferrari 812 Competizione Novitec

Ferrari 812 Competizione da 866 CV realizzata da Novitec

Novitec ha portato il 6.5 V12 a 866 CV grazie ad un nuovo impianto di scarico in Inconel placcato in oro

La Ferrari 812 Competizione stabilisce nuovi standard come supercar a motore anteriore più sportiva che la Ferrari abbia mai lanciato. E Novitec il tuner famoso per realizzare degli autentici capolavori, ha ora ulteriormente perfezionato l’eccezionale vettura sportiva con un sofisticato programma di messa a punto.

Ferrari 812 Competizione: Novitec ha svelato la sua versione con 866 cavalli e tante altre novità

Perché anche un’auto supersportiva non può mai avere abbastanza potenza: il sistema di scarico ad alte prestazioni di Novitec, disponibile anche in una versione rivestita in oro pregiato, spinge l’unità V12 da 6,5 ​​litri a ben 637 kW / 866 CV e il set su misura realizzato per la coupé include anche ruote forgiate ad alta tecnologia di Novitec, realizzate dal produttore di lusso statunitense Vossen Wheels.

Con i cerchi da 21 pollici all’anteriore e da 22 pollici al posteriore, la dinamica forma a cuneo della due posti del cavallino rampante diventa ancora più sorprendente. Un abbinamento perfetto sono le molle sportive Novitec, che ottimizzano ulteriormente la dinamica di guida grazie ad un baricentro più basso.

Ferrari 812 Competizione Novitec

Una caratteristica speciale di questa Ferrari 812 Competizione di Novitec è il sistema di sollevamento anteriore con cui è possibile sollevare la parte anteriore di 40 millimetri premendo un pulsante, ideale per superare cordoli o rampe del garage senza graffi. Inoltre, Novitec offre design degli interni su misura per ogni Ferrari, fin nei minimi dettagli, secondo le idee del proprietario. Ferrari è sinonimo di passione per le corse e la 812 Competizione incarna quell’essenza.

Novitec

Ma questa supercar diventa ancora più irresistibile con una potenza aggiuntiva e un suono ancora più impressionante. Senza cambiare il cuore, il motore aspirato a dodici cilindri da 6,5 ​​litri, i tecnici del tuner hanno individuato le riserve di potenza inutilizzate sul lato dello scarico. Dopo un’attenta ricerca, hanno sviluppato un sistema di scarico ad alte prestazioni con flusso ottimizzato e isolamento termico.

Ferrari

Per quanto riguarda lo scarico, i clienti possono scegliere tra diverse versioni, con o senza regolazione attiva del suono tramite alette di scarico integrate . Inoltre i sistemi sono disponibili sia in acciaio inox che nell’ancor più leggero INCONEL. Come punto culminante, NOVITEC offre i sistemi realizzati con materiale high-tech con rivestimento in oro fino 999. Ciò non solo conferisce ai sistemi di scarico un aspetto letteralmente brillante, ma anche proprietà di dissipazione del calore convincenti.

YouTube video
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!