Fiat 500X cabrio rossa Fiat 500X cabrio rossa

Fiat 500X e Jeep Renegade: è la fine?

Fiat 500X e Jeep Renegade stanno per uscire di scena: ecco cosa accadrà alle due popolari vetture

Fiat 500X e Jeep Renegade sono due modelli che hanno avuto molto successo sul mercato tra quelli prodotti dal gruppo Stellantis in Italia negli ultimi anni. La loro produzione si svolge nello stabilimento di Melfi da molto tempo. Tuttavia, la loro carriera sta per finire. Infatti, il 2024 sarà l’ultimo anno di produzione della 500X, mentre la Renegade uscirà di scena nel 2025.

Stellantis ha deciso di sostituire la produzione di queste due auto con ben 5 vetture elettriche che saranno prodotte nei prossimi anni presso lo stabilimento di Melfi. Si tratta di due modelli di DS Automobiles, un SUV e una berlina. Si tratta anche della nuova Opel Manta e della nuova Lancia Gamma. Infine, ci sarà spazio anche per una erede di Jeep Compass.

Fiat 500X e Jeep Renegade stanno per uscire di scena: ecco cosa accadrà alle due popolari vetture

La Fiat 500X non avrà una erede diretta, ma lascerà il posto alla Fiat 600, presentata lo scorso 4 luglio. Tra due anni, nella gamma di Fiat arriverà anche un secondo crossover, chiamato provvisoriamente nuova Multipla, che sarà più grande. La sua lunghezza sarà di circa 4,3 metri. Quindi, la 500X sarà un addio definitivo, anche se fino allo scorso anno si parlava della Fiat 500XL, una versione più grande, ma di questo progetto non si sa più nulla. Ovviamente non possiamo escludere che tra qualche anno questo progetto torni in auge.

Renegade ibrida

La Jeep Renegade invece avrà una nuova generazione, ma non è certo che il nome resterà lo stesso. L’auto si distinguerà di più dalla Jeep Avenger, crescendo di qualche cm e puntando di più sull’off road. L’auto, che forse sarà fatta in Spagna su piattaforma STLA Small, conserverà le forme squadrate che contraddistinguono la Renegade attuale. Con la fine di Fiat 500X e la futura generazione di Jeep Renegade, in Stellantis si conclude un’epoca. Vedremo se le vetture che le andranno a sostiruire riusciranno a conquistare il cuore dei clienti così come hanno fatto queste due auto.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!