Fisker Alaska Fisker Alaska

Fisker Alaska: il pickup elettrico sarà venduto anche in Europa

Confermato il debutto anche in Europa per il pickup elettrico Fisker Alaska

Il pick-up elettrico Fisker Alaska, dopo il debutto del SUV Fisker Ocean nel 2023, sarà esportato e commercializzato anche in Europa. Henrik Fisker, il CEO della casa automobilistica, ha confermato questa decisione in occasione della sua partecipazione al CES di Las Vegas 2024, sottolineando l’esclusività del modello e precisando però che il suo nuovo modello non sarà disponibile in grandi quantità.

Confermato il debutto anche in Europa per il pickup elettrico Fisker Alaska

Il pick-up elettrico Fisker Alaska, presentato lo scorso anno durante l’evento inaugurale Product Vision Day di Fisker insieme ad altre due concept car, sarà ufficialmente lanciato nel 2025. Questo avverrà contemporaneamente al debutto della Fisker Ronin GT e della Fisker Pear hatchback.

È probabile che l’Alaska presenterà gli stessi motori del suo fratello SUV Ocean, offrendo 275 CV nei modelli entry-level e arrivando fino a 564 CV e 544 lb-ft nelle sue specifiche più estreme. La vettura è costruita sulla piattaforma FT31 di Fisker, un’estensione della struttura utilizzata per l’Ocean. Con una lunghezza di 5,3 metri, è concepita per essere il pick-up più leggero e sostenibile al mondo. In precedenza, Fisker aveva dichiarato che l’Alaska sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in tempi compresi tra 3,9 e 7,2 secondi, a seconda del motore elettrico selezionato.

Fisker Alaska

All’interno, Fisker Alaska presenterà finiture in legno sul cruscotto trattato per assomigliare al tessuto. I sedili posteriori includono un pratico porta cappello in stile cowboy, e l’auto è dotata di una modalità California che consente di abbassare i finestrini, simile alla funzionalità presente su Fisker Ocean.

I prezzi che il modello avrà nel nostro continente e i volumi di esportazione devono ancora essere confermati, ma Fisker ha già annunciato che il prezzo del pickup elettrico di Fisker per il mercato statunitense partirà da 45.400 dollari, equivalenti a circa 41.060 euro. Vedremo dunque a proposito di questo importante debutto di Fisker in Europa che novità arriveranno dal produttore automobilistico nel corso delle prossime settimane.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!