Kia Tesla ricarica Kia Tesla ricarica

Kia e Genesis adottano lo standard di ricarica Tesla in Nord America

Hyundai, Kia e Genesis hanno recentemente annunciato la loro adesione allo standard di ricarica Tesla, noto come NACS (North American Charging Standard). Questa mossa rappresenta un ulteriore passo avanti nella crescente adozione di questo standard da parte dei principali attori dell’industria automobilistica nordamericana. Non sorprende il fatto che Kia e Genesis abbiano seguito le orme di Hyundai, poiché tutte e tre fanno parte dello stesso Gruppo automobilistico. Questa coesione strategica è emblematica dell’unità del Gruppo nell’approccio alla mobilità elettrica.

Kia e Genesis adotteranno lo standard di ricarica di Tesla

Kia ha annunciato che a partire dal quarto trimestre del 2024, introdurrà gradualmente lo standard di ricarica NACS nei suoi nuovi veicoli elettrici destinati agli Stati Uniti, Canada e Messico. Anche Genesis seguirà questa data per l’implementazione dello standard nei suoi veicoli destinati agli Stati Uniti e al Canada. Questa decisione offrirà ai clienti di entrambi i marchi l’accesso a una rete di oltre 12.000 stazioni di ricarica Supercharger in Nord America, aumentando considerevolmente la convenienza della ricarica.

Per soddisfare anche i proprietari di veicoli elettrici dotati di connettore CCS, Kia e Genesis metteranno a disposizione un adattatore apposito a partire dal primo trimestre del 2025. Ciò consentirà loro di utilizzare agevolmente i punti di ricarica NACS. Inoltre, saranno disponibili adattatori specifici per consentire ai veicoli Tesla di utilizzare le stazioni di ricarica dotate di connettore CCS.

Kia ha aggiunto che i possessori dei suoi veicoli elettrici potranno sfruttare l’app Kia Connect per semplificare il pagamento presso le stazioni Supercharger di Tesla. Inoltre, avranno la possibilità di individuare e pianificare le soste presso le stazioni Supercharger Tesla tramite il sistema infotainment dei veicoli elettrici o i propri smartphone.

Da notare che il Gruppo Hyundai ha abbracciato l’adozione dello standard Tesla per offrire ai propri clienti una rete di ricarica ad alta potenza. Inoltre, il Gruppo coreano è coinvolto in una joint venture con altri importanti produttori automobilistici per creare una rete di ricarica rapida per veicoli elettrici in Nord America, con l’obiettivo ambizioso di installare almeno 30.000 punti di ricarica.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!