Talbot Sunbeam Ti Talbot Sunbeam Ti

La Talbot Sunbeam Ti di Colin McRae all’asta

Nel catalogo dell’asta di Silverstone Auctions, in programma nella giornata del 26 agosto, ci sarà anche la Talbot Sunbeam Ti del 1977 portata in gara da Colin McRae. Questa fu la prima auto da rally del pilota britannico, campione del mondo nel 1995. Da qui tutto iniziò per lui.

Presentata superbamente com’era nel periodo in cui corse, questa vettura può essere una ghiotta opportunità per i collezionisti maggiormente legati ai bolidi del motorport. Si tratta, infatti, di un pezzo significativo della storia dei rally.

Offerta direttamente dalla famiglia del grande driver d’oltremanica, questa vettura è stata attentamente restaurata nei primi anni 2000, da Barry Lochhead, che ha assicurato la correttezza di ogni dettaglio. Insieme a lei, in catalogo, ci saranno altre auto della “McRae Collection“, anch’esse offerte alla tentazione dei potenziali acquirenti. Le stime della vigilia ballano in un range da 80 mila a 100 mila sterline.

Quello di Colin McRae è ancora uno dei più grandi nomi del mondo dei rally. Stiamo parlando di una figura iconica della categoria. Il suo stile di guida incantava. Pare la Talbot Sunbeam Ti ora in vendita fosse una delle sue auto preferite. Il primo evento cui prese parte con questo modello fu il Galloway Hills Rally, nel dicembre 1985. In quella gara finì contro un albero. Così l’inverno fu speso a riparare la scocca, montare un nuovo motore e configurare l’auto per il gruppo A.

Su 7 gare affrontate a bordo del modello, McRae ne portò a termine 6, senza riuscire ad esprimere in pieno il suo potenziale, ma affinando in modo prezioso le doti agonistiche personali. Un bel banco di collaudo, per una carriera sfolgorante, che ha lasciato una firma indelebile nella storia dell’automobilismo sportivo.

Come dicevamo, questa deliziosa Talbot Sunbeam Ti è stata la prima auto da rally posseduta da Colin, una delle sue preferite. Probabilmente lui l’avrebbe tenuta per sempre, anche per un fatto sentimentale: la leggenda è iniziata qui, da questo esemplare con telaio numero R4DCT8L101149, che qualche fortunato collezionista potrà fra poche settimane mettere in garage. Beato lui.

Fonte | Silverstone Auctions

Foto | Da profilo Facebook Silverstone Auctions

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!