Mahindra Mahindra

Mahindra sfida Tesla con i suoi SUV elettrici da 200 km/h

La casa indiana si prepara a sfidare Tesla

Mahindra, il gruppo indiano che possiede anche Pininfarina, ha diffuso un video teaser che mostra tre prototipi di SUV elettrici in fase di test ad alta velocità sul circuito ovale di Chennai, in India. Si tratta dei modelli XUV.e8, XUV.e9 e BE.05, che anticipano la futura gamma di veicoli a zero emissioni del marchio, basati sulla nuova piattaforma modulare Inglo.

Mahindra mostra un trio di SUV completamente elettrici che raggiungono una velocità massima di 200 km/h 

Il video mostra i tre SUV raggiungere la velocità di 200 km/h sul rettilineo, dimostrando le prestazioni elevate dei motori elettrici. Non è chiaro se questa sarà la velocità massima delle versioni di serie, che potrebbero essere limitate elettronicamente per favorire l’efficienza e l’autonomia. Il design dei prototipi è ancora nascosto da una pesante camuffatura, ma si intravedono le linee squadrate e futuristiche.

I tre SUV elettrici di Mahindra sono stati presentati in forma di concept nel 2022, introducendo il nuovo linguaggio stilistico chiamato “heartcore”. Il XUV.e8 è il più tradizionale, con una carrozzeria a cinque porte e un portellone verticale. Il XUV.e9 e il BE.05 hanno invece una silhouette da coupé-SUV, con un tetto spiovente e un lunotto inclinato. Il BE.05 è il più piccolo e accessibile dei tre, con un prezzo stimato inferiore ai 25.000 dollari (circa 21.000 euro).

Dal punto di vista tecnologico, i SUV elettrici di Mahindra saranno dotati di motori elettrici forniti dal gruppo Volkswagen, con potenze comprese tra 80 e 210 kW (108 e 286 CV). Le batterie saranno invece fornite dalla cinese BYD, dopo aver abbandonato il progetto iniziale di usare quelle del gruppo tedesco. Mahindra promette anche una sospensione semi-attiva, un display a sovrimpressione con realtà aumentata, la compatibilità con gli aggiornamenti OTA, la connettività 5G e i sistemi ADAS di livello 2+.

Mahindra

I SUV elettrici di Mahindra saranno prodotti nello stabilimento di Austin, in Texas, dove verrà realizzato anche il Cybertruck di Tesla. L’obiettivo di Mahindra è di produrre 4 milioni di esemplari all’anno, ovvero circa il doppio della produzione prevista dalla Casa per il 2023. La Model 2 sarà quindi un modello chiave per la diffusione delle auto elettriche nel mondo e per la crescita di Mahindra.

YouTube video
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!