Nuova Alfa Romeo 33 Stradale Nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale: 7 italiani tra i clienti della supercar

Ben 7 italiani sui 33 fortunati clienti della nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Il massimo responsabile di Alfa Romeo, Jean Philippe Imparato, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni riguardo alla nuova Alfa Romeo 33 Stradale. Intervistato dalla stampa italiana, il dirigente del famoso marchio milanese ha affermato che con questa auto il Biscione voleva creare un vero simbolo per mostrare di cosa è ancora capace la casa milanese che sa produrre auto accessibili a tutti ma anche auto esclusive come questa.

Ben 7 italiani sui 33 fortunati clienti della nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Imparato ha anche rivelato che la nuova Alfa Romeo 33 Stradale è frutto della collaborazione con alcuni dei più noti appassionati del Biscione che hanno dato il loro apporto con consigli etc. nella fase di progettazione dell’auto. Imparato ha inoltre sottolineato che in soli 7 settimane tutte le unità erano state prenotate e già dopo pochi mesi c’erano 50 persone in lista d’attesa.

In aggiunta, dopo la presentazione della nuova Alfa Romeo 33 Stradale, nonostante il costo elevato le richieste sono arrivate a oltre 200. Il capo della casa automobilistica del Biscione ha anche detto che tra i 33 fortunati acquirenti ben 7 sono italiani e sono stati i primi che hanno avuto l’opportunità di acquistare l’auto. Oltre agli italiani ci sono tra i fortunati acquirenti anche 5 o 6 americani, tre francesi, un giapponese, un australiano, uno svizzero e 4 tedeschi.

Nuova 33 Stradale

Come vi abbiamo riportato in un altro nostro articolo la maggior parte dei 33 acquirenti hanno optato per la nuova Alfa Romeo 33 Stradale nella versione con motore V6 Biturbo da 620 cavalli. Ricordiamo infine che i prezzi di questa auto con le varie personalizzazioni possono raggiungere anche i 2,5 milioni di euro.

Questa sarà solo la prima di una serie di supercar in edizione limitata che la casa automobilistica del Biscione ha intenzione di lanciare sul mercato nei prossimi anni. La prossima dovrebbe essere una spider che rappresenterà il non plus ultra di quanto è capace attualmente di offrire lo storico marchio milanese sia da punto di vista del design, che delle prestazioni, del lusso e della tecnologia.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!