in

Nuova Alfa Romeo Tonale: ufficiale il debutto il 17 febbraio

Il 17 febbraio del 2022 sarà ufficialmente svelato il nuovo SUV di segmento C Alfa Romeo Tonale

tonale

Il prossimo 17 febbraio 2022 avverrà ufficialmente il debutto di Alfa Romeo Tonale. Il SUV di segmento C della casa automobilistica del Biscione sarà svelato in occasione della prossima edizione Salone dell’auto di Ginevra che finalmente torna dopo due anni di stop. E’ stato confermato anche che nel primo trimestre del prossimo anno inizierà la produzione delle prime unità di Tonale presso lo stabilimento Stellantis di Pomigliano dove il veicolo sarà costruito.

Alfa Romeo Tonale: debutto il 17 febbraio a Ginevra

Alfa Romeo Tonale dunque dopo numerosi rinvii sembra ormai vicino al suo debutto. Ricordiamo inoltre che non si può escludere che le prime immagini ufficiali del modello possano essere svelate entro la fine del 2021. La nuova Alfa Romeo Tonale sarà lunga circa 450 cm, con un passo attorno ai 273-275 cm. Il look sarà fortemente distintivo ed ispirato alla concept del 2019. Il modello dovrebbe garantire un cospicuo aumento delle immatricolazioni per lo storico marchio milanese.

Alfa Romeo Tonale prenderà il posto di Alfa Romeo Giulietta nel segmento C del mercato e per il momento, in attesa del debutto nel 2024 del B-SUV ‘made in Polonia’ Alfa Romeo Brennero, sarà la nuova entry level nella gamma della casa automobilistica del Biscione. Ricordiamo infine che lo sbarco in concessionaria di questo modello della casa milanese avverrà nei primi giorni del prossimo mese di giugno. Altre novità importanti su questo atteso modello di Alfa Romeo dovrebbero arrivare nelle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Le future auto di Alfa Romeo con “meno schermi possibili”

Alfa Romeo Tonale
Il 17 febbraio del 2022 sarà ufficialmente svelato il nuovo SUV di segmento C Alfa Romeo Tonale

Ti potrebbe interessare: La nuova Alfa Romeo Tonale si avvicina al debutto assoluto che avverrà nel corso del prossimo anno

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!