Nuova Lancia Gamma Nuova Lancia Gamma

Nuova Lancia Gamma: la futura ammiraglia pronta a stupire in Europa

Nuova Lancia Gamma ecco come potrebbe apparire la futura ammiraglia con la quale la casa italiana proverà a conquistare l’Europa

Nuova Lancia Gamma sarà la berlina sportback elettrica che il marchio italiano lancerà nel 2026, come parte del piano di rilancio di Stellantis. Si tratterà di una vettura di segmento D, che si posizionerà al di sopra della Ypsilon e della Delta, e che punterà a competere con le auto premium tedesche e francesi. La nuova Lancia Gamma sarà una vettura dal design elegante e distintivo, che riprenderà alcuni elementi stilistici dalla concept Lancia Pu+Ra HPE presentata alla Milano Design Week lo scorso aprile.

Nuova Lancia Gamma ecco come potrebbe apparire la futura ammiraglia

La nuova Lancia Gamma sarà una vettura 100% elettrica, basata sulla piattaforma STLA Medium, la stessa che verrà usata da altri modelli del gruppo automobilistico. La nuova vettura della casa torinese avrà una lunghezza di circa 4,7 metri e punterà a offrire un’alta autonomia, stimata in circa 700 km nel ciclo WLTP. La potenza non è ancora nota, ma si presume che sia vicina ai 400 CV. La nuova Lancia Gamma avrà anche una trasmissione automatica e una trazione integrale.

La nuova Lancia Gamma sarà una vettura importante per il futuro della casa torinese, che vuole riconquistare il suo prestigio e la sua identità. Il marchio italiano ha infatti l’obiettivo di diventare un brand premium e di espandersi in Europa, puntando a vendere almeno il 50 per cento delle sue auto fuori dall’Italia. La nuova auto di Lancia sarà quindi una vettura che vorrà conquistare una clientela esigente e raffinata, che cerca una berlina sportback elettrica dal fascino unico.

La nuova Lancia Gamma si posizionerà nel segmento delle berline sportback elettriche, che al momento non è molto popolato ma che potrebbe crescere nei prossimi anni grazie alla transizione verso la mobilità a zero emissioni.

Nuova Lancia Ypsilon

La nuova Lancia Gamma cercherà di distinguersi dalle rivali per il suo stile elegante e distintivo, per la sua qualità costruttiva e per il suo carattere italiano. Inoltre, punterà a offrire un’alta autonomia elettrica elevata e un prezzo competitivo, che potrebbe aggirarsi intorno ai 40.000 euro. Sarà quindi una vettura che vorrà conquistare il mercato europeo con la sua personalità e il suo fascino. Qui vi mostriamo uno dei tanti render che ipotizzano il suo design.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!