Nuova Lancia Ypsilon Nuova Lancia Ypsilon

Nuova Lancia Ypsilon: eccola a Milano durante le riprese di uno spot

Nuova Lancia Ypsilon si è mostrata nella sua versione definitiva a Milano durante le riprese di uno spot pubblicitario.

Il prossimo mese assisteremo al lancio della nuova Lancia Ypsilon, un modello che ha già scatenato grandi attese tra gli appassionati di auto. Nelle ultime ore sono emerse fotografie dettagliate della vettura, scattate a Milano durante le riprese di uno spot pubblicitario. Queste immagini rivelano con chiarezza il design definitivo della nuova generazione, confermando alcune anticipazioni già diffuse tramite foto spia e teaser ufficiali. Nella giornata di oggi dovrebbero esserci ulteriori riprese nei pressi del Lago di Como, come annunciato nei giorni scorsi.

Nuova Lancia Ypsilon: eccola girare a Milano per le riprese di uno spot pubblicitario

Nuova Lancia Ypsilon

La caratteristica distintiva del frontale è la calandra moderna, che reinterpreta il classico Calice di Lancia attraverso l’uso innovativo di 3 segmenti a LED, due orizzontali e uno verticale, evocando elementi stilistici del concept Pu+Ra HPE. Il posteriore presenta linee che rimandano alla leggendaria Stratos, in particolare nei gruppi ottici, dimostrando un perfetto equilibrio tra omaggio al passato e visione futuristica. I dettagli interni non sono stati trascurati. Uno scatto ci mostra un abitacolo all’avanguardia con schermi digitali e un vassoio semicircolare centrale, simbolo di un design interno che privilegia sia l’estetica che la funzionalità.

Nuova Lancia Ypsilon

Per quanto riguarda il powertrain, la Nuova Lancia Ypsilon si presenta in due versioni: una elettrica e una ibrida. La variante a batteria, dotata del powertrain del Gruppo Stellantis, vanta un motore da 156 CV (115 kW) alimentato da un accumulatore da 54 kWh, che garantisce un’autonomia di circa 400 km secondo il ciclo WLTP. Inoltre, verrà lanciata una serie limitata denominata “Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina”, prodotta in soli 1.906 esemplari numerati. La versione ibrida dovrebbe andare bene in Italia secondo il CEO, dove la quota di mercato delle auto elettriche è ferma al 4%. Per quanto riguarda la versione ibrida, è probabile l’adozione di un propulsore 1.2 Mild Hybrid da 100 o 136 CV, già presente in altri modelli del Gruppo Stellantis. Infine, per il 2025 è attesa la versione “HF”, equipaggiata con un potente motore elettrico da 240 CV (176 kW).

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!