News AutoPeugeot

Nuova Peugeot 3008: rinnovamento estetico con vocazione da leader

Nuova Peugeot 3008

La Peugeot 3008 è il restyling del modello presentato nel 2016. Offre due motori a benzina e uno diesel, oltre a due varianti ibride plug-in. La Peugeot 3008 2020 è il SUV di medie dimensioni del marchio del leone, più grande della Peugeot 2008 ma più piccola della Peugeot 5008. Nasce dalla piattaforma modulare EMP-2 del Gruppo PSA, che rappresenta un risparmio di 100 chili rispetto alla sua prima generazione, che ha debuttato originariamente nel 2008.

Le rivali della Peugeot 3008 sono modelli come la Volkswagen Tiguan, la Renault Kadjar o la Seat Ateca. La Peugeot 3008 misura 4,45 metri di lunghezza, 1,84 metri di larghezza e 1,62 metri di altezza, con un passo di 2,68 metri. Il restyling presentato a settembre 2020 interessa principalmente l’esterno del SUV, aggiornandone il linguaggio stilistico per introdurre tratti caratteristici che i clienti dell’azienda hanno già potuto apprezzare negli ultimi tempi nella Peugeot 208.

L’aspetto più rinnovato è il frontale, che riprende la stessa filosofia della 208 ampliando la calandra e allungandola all’estremità inferiore dei fanali, e adottando nuove luci diurne verticali già tipiche dell’azienda. Lo stesso trattamento è applicato al posteriore, che riceve i fanali posteriori a forma di artiglio, anche come nella 208. Si tratta di LED standard su tutte le versioni del modello. Nella silhouette laterale, il SUV riceve cerchi in lega fino a 19 pollici.

La Peugeot 3008 2020 mantiene l’i-Cockpit , che è già diventato il segno distintivo dell’azienda francese. Il restyling 2020 introduce un nuovo display digitale da 10 pollici per la consolle centrale – in precedenza ne aveva 8 – e un nuovo cruscotto digitale per sostituire quello vecchio, nel tentativo di aggiornare la tecnologia del veicolo.

I guidatori possono ora optare per un nuovo rivestimento in legno per il cruscotto, così come un nuovo rivestimento per i sedili. Il sistema di infotainment è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Offre uno stivale da 520 litri, una cifra superiore alla maggior parte della concorrenza tranne nel caso della Tiguan, che lo eguaglia. Nelle versioni ibride plug-in, questa cifra scende a 395 litri.

La  Peugeot 3008  offre quattro livelli di allestimento, che sono Active, Allure, GT Line e GT.

Tra i dispositivi che il SUV  francese può incorporare  troviamo la telecamera di retromarcia, l’insieme di telecamere che generano una vista dall’alto della 3008 -ufficialmente si chiama Visio Park-, i sedili anteriori con funzione massaggio, l’illuminazione a led sul tetto panoramico oppure un impianto di illuminazione a led con collegamento e disinserimento automatico degli abbaglianti.

Opzionalmente, può essere incluso un sistema audio firmato Focal, oltre al Driver Sport Pack, che consente al guidatore di modificare la risposta dello sterzo, la sensibilità del pedale dell’acceleratore e la velocità del cambio sulle versioni automatiche. Questo pacchetto amplifica anche il suono del motore attraverso gli altoparlanti.

Per quanto riguarda gli ausili alla guida, la  Peugeot 3008  può equipaggiare il cruise control adattivo con funzione stop and start nel caso di versioni con cambio automatico, il rilevatore di angolo cieco del veicolo, un sistema di parcheggio semiautomatico o il avviso per cambio involontario di corsia.

Con il restyling 2020, la Peugeot 3008 2020 riceve il nuovo assistente alla guida semi-autonomo Highway Integrated Assist e anche la visione notturna. In condizioni di scarsa visibilità, il cruscotto del conducente funge anche da telecamera per la visione notturna per rilevare meglio i potenziali pericoli stradali.

PEUGEOT 3008 2020: MECCANICA

La Peugeot 3008 è disponibile con due motori a benzina, un diesel e due ibridi plug-in.

Le versioni benzina , partono da un motore tre cilindri da 1,2 litri che eroga 130 cavalli di potenza. Può essere associato a un cambio manuale a sei marce oa un automatico a otto marce.

L’opzione più performante è un motore a quattro cilindri da 1,6 litri che sale a 180 cavalli. Questo è disponibile solo con una trasmissione automatica a otto velocità.

Tra i Diesel , ha un motore a quattro cilindri da 1,5 litri che produce 130 cavalli. Dispone della tecnologia Start & Stop ed è associato a un cambio automatico a otto rapporti.

Come ibrido plug-in , l’opzione di ingresso 2008 è l’ Hybrid 225 , che produce 225 cavalli dal motore a benzina da 180 cavalli e da una trasmissione elettrica da 110 cavalli. Il cambio a otto rapporti è automatico. Due ruote motrici. Ha 56 chilometri di autonomia elettrica con una batteria da 13,2 chilowattora.

La variante più performante è l’ Hybrid 300 , l’unica trazione integrale che eroga 300 cavalli che provengono da un motore a benzina da 200 cavalli e due motori elettrici da 110 e 112 cavalli montati rispettivamente sugli assi anteriore e posteriore. Il cambio automatico a otto rapporti ha 59 chilometri di autonomia senza emissioni e una batteria da 13,2 chilowattora.

Ti potrebbe interessare: La nuova Peugeot 3008 è filtrata

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
News AutoVolkswagen

US Securities and Exchange Commission ha aperto un'indagine sulla Volkswagen

News AutoTesla

Perché Tesla sta testando un Ram 1500 TRX?

News AutoToyota

Toyota prevede di espandere la produzione di veicoli elettrici negli Stati Uniti

News AutoRenault

Renault: importante partnership per il gruppo francese