Nuova Porsche Macan 100% elettrica Nuova Porsche Macan 100% elettrica

Nuova Porsche Macan elettrica: test severi in nome delle performance e dell’efficienza

Proseguono a ritmo serrato i lavori di messa a punto del SUV elettrico di prossima generazione.

La nuova Porsche Macan completamente elettrica, di prossimo debutto, prosegue l’impegnativo ed estenuante programma di test, per guadagnare uno stato di forma ottimale, prima dello sbarco in società. I progettisti e i tester della casa tedesca sono molto meticolosi nel loro lavoro e cercano di ottenere i migliori risultati possibili, senza badare a spese.

L’obiettivo, in questo caso, è quello di confermare il successo del modello attuale, anche in termini di apprezzamento, versatilità ed emozioni, pur essendo il frutto di uno sviluppo completamente nuovo.

Sembra ieri, ma sono passati già 10 anni dal lancio della prima Porsche Macan. Ora il modello si appresta a diventare “alla spina”, con un’alimentazione full-electric. Sarà il primo del marchio a prendere forma sulla nuova Premium Platform Electric (PPE). Meticoloso il lavoro svolto (e ancora in atto) per garantire la perfetta armonia di tutti i componenti e dei diversi sistemi.

Nuova Porsche Macan 100% elettrica
Foto Porsche

Gli uomini della casa tedesca attribuiscono grande importanza ai test nel mondo reale, che completano al meglio le simulazioni in quello virtuale e in galleria del vento, con un livello di precisione sempre più alto. Ciò è particolarmente vero quando si tratta di rendere una nuova vettura non solo più sportiva, ma anche più efficiente. È il caso della Porsche Macan di prossima generazione: un SUV muscolare ed elettrico, che punta molto sulle dinamiche di guida e sulla precisione, nel pieno rispetto del DNA aziendale. Il tutto in un quadro stilistico premiante, anche sul fronte dell’eleganza.

Particolare attenzione, sul modello in esame, è stata dedicata allo studio dei flussi d’aria. Una migliore scorrevolezza, infatti, incrementa l’autonomia per un’auto “alla spina”. Qui la sfida si è fatta esaltante, con un lavoro attento, che ha riguardato ogni millimetro del corpo, per raggiungere l’equilibrio ottimale tra estetica e funzionalità.

La presenza di appendici aerodinamiche attive concorre alla causa. Gli elementi a geometria variabile sono presenti anche nel sottoscocca, piatto e chiuso come su un’auto da corsa. Nella marcia su strada, il livello del telaio si abbassa. L’autonomia secondo WLTP sarà superiore a 500 km per tutte le varianti.

Nuova Porsche Macan 100% elettrica
Foto Porsche

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!