Renault Rafale Renault Rafale

Renault Rafale: il nuovo SUV coupé debutterà il 18 giugno

Renault Rafale è il nome scelto per il nuovo SUV coupé di segmento D di Renault, che sarà il top di gamma tra i SUV del marchio. Il modello si propone come un nuovo concorrente nel fiorente settore dei “SUV coupé ammiraglia“. Finora Renault ha pubblicato solo un teaser di questo modello che mostra una silhouette oscura, che rivela un design da fastback, uno stile che sembra aver conquistato gli studi di design europei con sempre più modelli di questo tipo che arrivano sul mercato. La casa francese ha definito questo modello una sorta di “portabandiera di quelli che sono i valori del marchio”.

Il 18 giugno debutta il nuovo SUV coupé Renault Rafale nuovo top di gamma tra i SUV della casa francese

Non riusciamo a distinguere molti dettagli da questa immagine teaser della nuova Renault Rafale, ma notiamo chiaramente una firma luminosa piuttosto moderna e distintiva nella parte anteriore, uno spoiler sul tetto evidenziato in rosso e una posizione alta da SUV. La Renault ha anche rilasciato un’immagine del badge di Rafale che vi mostriamo. Si conoscono pochi altri dettagli concreti, ma di certo questo veicolo della casa francese sarà collocato nel segmento D del mercato.

Alla base del nuovo top di gamma ci sarà l’architettura CMF-CD del gruppo Renault, che porterà propulsori ibridi E-Tech e trazione anteriore. Nessuna versione completamente elettrica sarà offerta dalla casa francese. Il debutto di Renault Rafale è previsto al Paris Air Show il 18 giugno 2023.

Renault Rafale

Perché uno spettacolo di aviazione? Perché la Renault produceva motori per aerei e nel 1934 ha effettivamente prodotto la Caudron-Renault Rafale, quindi il luogo scelto per la presentazione del suo nuovo modello rappresenta una sorta di legame che questo modello ha con il mondo dell’aviazione a causa del suo nome. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno dal produttore transalpino a proposito di questo modello, fratello maggiore di Renault Arkana, nei prossimi giorni.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!