Toyota logo Toyota logo

Toyota da record: è la casa automobilistica con più vendite nel 2023

Toyota si confermato leader per il quarto anno consecutivo, raggiungendo ben 11,2 milioni di unità vendute nel 2023.

Il settore automobilistico sta attraversando una fase di evoluzione e, nonostante questi cambiamenti, Toyota si conferma leader mondiale per il quarto anno consecutivo, con un totale di 11,2 milioni di veicoli venduti nel 2023, inclusi quelli dei marchi Daihatsu e Hino. Questo traguardo si traduce in un incremento del 7,2% nelle vendite globali rispetto all’anno precedente, posizionando Toyota nettamente davanti al Gruppo Volkswagen, che ha raggiunto 9,2 milioni di unità vendute e un incremento del 12%.

Toyota supera tutti: venduti 11,2 milioni di veicoli nel 2023

Toyota GR Yaris

Analizzando i dati di vendita si osserva che il marchio Toyota, incluso Lexus, ha totalizzato circa 10,3 milioni di unità nel 2023. Per quanto riguarda i veicoli elettrificati, questi hanno rappresentato circa un terzo del totale delle vendite del brand, con quasi 3,7 milioni di unità. Tra questi, le Full Hybrid si sono distinte più di tutte con oltre 3,2 milioni di unità vendute. Per quanto riguarda i modelli puramente elettrici (BEV), Toyota ha registrato oltre 104.000 consegne a livello globale. La gamma Toyota include anche modelli Mild Hybrid, con 26.859 unità vendute, e veicoli Fuel Cell, con 3.921 immatricolazioni. I modelli PHEV hanno raggiunto, invece, 124.755 consegne.

Il mercato statunitense si conferma il principale per Toyota, con 2,25 milioni di vendite totali, seguito dalla Cina con 1,91 milioni e dal Giappone, mercato di casa per il brand, con 1,67 milioni di unità vendute. In Europa, Toyota ha registrato un incremento delle vendite del 9,1%, raggiungendo 1,13 milioni di unità consegnate.

Il 2023 si chiude quindi con risultati molto positivi per la casa automobilistica giapponese, in un contesto di sfide crescenti nel settore automobilistico, in particolare riguardo alla transizione verso l’elettrico. La strategia di “neutralità tecnologica” di Toyota, che include un forte impegno verso l’ibrido e l’idrogeno, ha finora limitato l’offerta di modelli BEV. Tuttavia, con l’arrivo del nuovo CEO, si osserva un’accelerazione anche nell’adozione dell’elettrico, come evidenziato dall’investimento nello sviluppo di batterie avanzate e dall’annuncio di una nuova generazione di veicoli elettrici prevista per il 2026.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!