Abarth 600e Abarth 600e

Abarth 600e: ecco le prime immagini del nuovo modello elettrico

Sono state pubblicate online le prime immagini della nuova Abarth 600e, ancora con la carrozzeria camuffata.

Abarth è attualmente al lavoro sul suo prossimo veicolo elettrico, in collaborazione con Stellantis Motorsport, la divisione del Gruppo specializzata nelle competizioni automobilistiche. Questa partnership sta guidando lo sviluppo della piattaforma Perfo-eCMP, un’evoluzione della nota eCMP, già impiegata in diverse auto del Gruppo Stellantis.

Il nuovo modello elettrico di Abarth, sebbene non sia stato ufficialmente annunciato, sembra orientarsi verso una variante sportiva della Fiat 600 elettrica, come suggeriscono le prime immagini. Il nome probabile potrebbe essere Abarth 600e. Le foto rivelano un design ancora nascosto sotto un pesante camuffamento. Similmente all’Abarth 500e, il nuovo modello presenterà un body kit aerodinamico specifico.

Abarth mostra il suo prossimo veicolo elettrico: le immagini suggeriscono l’arrivo dell’Abarth 600e

Abarth 600e

Gli ingegneri e i collaudatori di Abarth e Stellantis Motorsport hanno messo a punto ogni dettaglio del veicolo per assicurare un’esperienza di guida di alto livello. Le sospensioni, con una configurazione personalizzata, promettono agilità, dinamismo, stabilità e un’elevata precisione di guida. Per quanto riguarda il powertrain, si sa che la vettura avrà 240 CV di potenza. Non è chiaro se verrà mantenuta la batteria da 54 kWh della Fiat 600e o se verrà impiegata una nuova unità di accumulo. La nuova Abarth includerà anche un differenziale autobloccante ottimizzato per un motore elettrico e un sistema frenante potenziato con dischi più grandi per una migliore dissipazione del calore e resistenza all’usura.

Il modello in questione sarà equipaggiato con pneumatici specifici, derivati dall’esperienza in Formula E, per garantire una presa ottimale senza sacrificare autonomia e isolamento acustico. Stellantis sottolinea l’uso di una bimescola più morbida all’esterno e più rigida al centro per migliorare la tenuta in curva e l’autonomia, mentre un inserto in poliuretano ridurrà la rumorosità del 20%. Per gli interni, si sa che l’auto avrà sedili racing avvolgenti con quattro diverse opzioni di imbottitura. Non sono state fornite informazioni sulla data di lancio, quindi bisogna attendere ulteriori dettagli su questo nuovo modello elettrico di Abarth.

Abarth 600e
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!