Alfa Romeo Junior Alfa Romeo Junior

Alfa Romeo: anche il Biscione avrà la sua Fiat Topolino?

Alfa Romeo Junior è un render che ipotizza come sarebbe una sosia del Biscione di Citroen Ami e di nuova Fiat Topolino

Alfa Romeo Junior è il nome che è stato dato ad un render del creatore digitale Julien Jodry il quale ha immaginato una possibile micro-cittadina elettrica del marchio del biscione. Si tratta di una vettura elettrica basata sulla Fiat Topolino, ma con un tocco di sportività e di stile tipici di Alfa Romeo. Si tratterebbe di una vettura pensata per il mercato urbano e per i giovani clienti, che potrebbe competere con la Citroën Ami, una micro-cittadina elettrica già in vendita in Europa.

Alfa Romeo Junior: ecco come sarebbe la sosia di Citroen Ami e Fiat Topolino

Il render mostra una carrozzeria ispirata alla Fiat Topolino. La sua linea simpatica potrebbe essere ripresa dalla Alfa Romeo Junior, ma con alcuni elementi distintivi di Alfa Romeo, come la calandra a scudetto, i fari circolari, il logo con il trifoglio a quattro foglie e le pinze dei freni rosse. Per il resto questa auto avrebbe le stesse caratteristiche di Citroen Ami e nuova Fiat Topolino. Oltre alle misure compatte ci riferiamo ad una velocità massima di 45 km/h e un’autonomia di circa 70 km. Ricordiamo che a proposito della Citroen Ami si parla del lancio di una versione ad alte prestazioni con autonomia di circa 140 km e veloicità massima di circa 90 km/h.

Alfa Romeo Junior

Ovviamente al momento nulla fa pensare che Alfa Romeo possa avere in mente di lanciare sul mercato un simile modello. Sembrano altre ora come ora le priorità per la casa automobilistica del Biscione. Poi ovviamente mai dire mai ma non pensiamo che l’idea di lanciare una Alfa Romeo Junior come sosia di Citroen Ami e Fiat Topolino sia un’ipotesi credibile. Al momento il Biscione pensa al lancio della super car in edizione limitata che forse si chiamerà nuova 33. Poi nel 2024 sarà la volta di un SUV compatto nuova entry level e prima auto elettrica. A seguire le secondo generazioni di Giulia e Stelvio e una nuova ammiraglia.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!