Alfa Romeo: spinge i suoi fan a usare l’intelligenza artificiale per ipotizzare come sarà la nuova 33

In Australia Alfa Romeo chiede ai suoi fan di immaginare la futura supercar
Alfa Romeo Supercar

La divisione australiana del marchio Alfa Romeo ha lanciato una sfida ai suoi fan: usare l’intelligenza artificiale per immaginare la supercar del futuro. La casa automobilistica italiana ha creato un sito web, chiamato [Alfa Romeo Imagination], dove gli utenti possono generare immagini di auto inedite, basate su alcuni parametri e suggerimenti.

Alfa Romeo supercar: i fan possono usare l’AI per immaginarla

Secondo quanto riportato dalla stessa casa automobilistica milanese, il sito web si basa su un algoritmo di intelligenza artificiale, chiamato GAN (Generative Adversarial Network), che è in grado di creare immagini realistiche a partire da dati e parole chiave. Gli utenti possono scegliere tra tre categorie: Concept, Sportiva e Classica, e inserire alcune parole che descrivono il tipo di auto che vogliono vedere per un massimo di sei keywords.. Il sito web genera poi una serie di immagini di auto, che possono essere salvate o condivise sui social network.

L’iniziativa di Alfa Romeo ha lo scopo di coinvolgere i fan e stimolare la loro creatività e passione per il marchio. Alfa Romeo ha anche invitato i fan a inviare le loro immagini al suo account Instagram, usando l’hashtag #AlfaRomeoImagination. Le immagini più belle e originali saranno selezionate e pubblicate sui canali social di Alfa Romeo.

Alfa Romeo

Alfa Romeo ha lanciato il sito web in occasione del lancio della sua prossima super car che forse si chiamerà nuova 33 e che avverrà il prossimo 30 agosto. La presentazione che potrà essere seguita in tutto il mondo in diretta streaming avverrà presso il museo di Arese. Questa auto sarà realizzata in 33 esemplari e sarà messa in vendita ad un prezzo superiore al milione di euro. Si dice anche che l’auto possa avere come base la Maserati MC20 Cielo con il motore V6 da 3 litri che in questo caso però sarà portato sino a 800 cavalli grazie all’ausilio di un propulsore elettrico. Anche le dimensioni delle due auto dovrebbero essere molto simili.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!