re di svezia re di svezia

All’asta un’auto appartenuta al Re di Svezia

Come noto, all’asta finisce qualsiasi genere di auto. Raramente, però, finisce un’auto appartenuta a un sovrano. Ebbene è questo il caso della Mercedes-Benz 280S del 1973 che potete vedere in queste immagini e che è appartenuta al re di Svezia Carl XVI Gustaf. Le offerte presso il venditore inizieranno il prossimo 21 settembre e secondo quanto ambisce Bilweb Auctions, è possibile che la vettura possa essere collocata sul mercato per circa 10-12 mila euro.

Una cifra che potrebbe sembrare non troppo elevata per un’auto che è un pezzo di storia (è pur sempre stata utilizzata, lungamente, da un sovrano!) ma che in realtà è ben giustificata dal fatto che si tratta di un veicolo con 50 anni di storia alle spalle e ben più di qualche ritocchino necessario.

Ricordiamo che il re Carl XVI Gustaf è salito al trono di Svezia nel 1973, e che nello stesso anno la casa reale ha scelto di acquistare questa Mercedes, un veicolo relativamente spartano rispetto a ciò che invece ci si aspetterebbe da un’auto destinata al trasporto di una famiglia reale.

re di svezia

Le caratteristiche dell’auto del re di Svezia ora in vendita

Di fatti, la 280S è la versione base della Classe S dell’epoca, dotata di un motore sei cilindri in linea da 2,8 litri con un carburatore Solex che eroga 158 CV, equivalenti a 118 kW. Dispone inoltre di un cambio automatico a quattro velocità, mentre gli interni sono in tessuto e vinile blu.

Per quanto riguarda l’effettivo utilizzo, quel che si sa è che la casa reale ha effettivamente utilizzato l’auto tra il 1973 e il 1979, tenendola poi presso di sé almeno fino al 1983, anno in cui si fermano i documenti di manutenzione.

A proposito di manutenzione, l’auto non se la passa benissimo: richiede infatti di alcune attenzioni per tornare ad essere degna di una famiglia reale. Bisogna infatti correggere i danni esterni, la vernice scheggiata e le finiture mancanti. Il tessuto del sedile del conducente presenta inoltre alcuni strappi mentre i pavimenti devono essere puliti a fondo. Il contachilometri segna inoltre 332.619 chilometri, lasciando forse intendere che gli elementi che devono essere sostituiti sono anche altri…

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!