Citroen SM Citroen SM

Citroen SM: la regina francese con motore Maserati

La Citroen SM, nota anche come Citroen Maserati, era spinta da un motore della casa automobilistica modenese. Questo ha contribuito al fascino storico e all’allure del modello, che prese forma dal 1970 al 1975. La creatura del “double chevron” era sofisticata a preziosa. Il vernissage avvenne al Salone di Ginevra, dove raccolse subito grandi favori. Dal pubblico giunsero manifestazioni di affetto verso questa coupé, generosamente dimensionata, come conferma la lunghezza di quasi cinque metri.

Il taglio stilistico era chiaramente francese, ma intercettava gusti trasversali. Poteva piacere o meno, ma nessuno rimaneva insensibile alla sua presenza. Forte il suo carisma, grande il suo impatto scenico. Lo stile sfarzoso della carrozzeria, firmato da Robert Opron, trovava una sponda nell’allestimento dell’abitacolo, dove il lusso era di casa. Le sofisticate sospensioni idropneumatiche regalavano un confort a 5 stelle. A bordo della Citroen SM si viaggiava come su un tappeto volante.

Gradevole il sound, che si offriva con note preziose, ma a basso volume, in linea con lo spirito del modello. Il servosterzo dinamico Diravi, ad assistenza e riallineamento automatico, assecondava il piacere di guida, senza strapazzare in manovra. La scelta del motore Maserati fu naturale per questa coupé di alta gamma, perché il marchio del “tridente”, in quel periodo storico, era nella galassia della casa automobilistica francese.

Ovviamente l’unità propulsiva fu sviluppata espressamente per la Citroen SM, al fine di garantire una erogazione morbida e continua, oltre che incisiva. Nello specifico, si trattava di un cuore V6 da 2.7 litri di cilindrata che, in versione a iniezione, metteva sul piatto 178 cavalli di potenza massima. Notevole la verve dinamica, testimoniata dalla punta velocistica di 228 km/h e dall’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8.9 secondi. Nel 1973 giunse anche un’unità propulsiva V6 da 3.0 litri, con 180 cavalli all’attivo. Purtroppo la Maserati SM era anche un’auto delicata. Le sue sofisticazioni, infatti, richiedevano cure continue. Questo ridusse l’entusiasmo della clientela.

YouTube video

Foto | Screen shot da video Roadster Life

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!