volkswagen t2 volkswagen t2

Due Volkswagen T2 unite per creare un camper col motore dell’Audi S3

Il tuning non mette limiti alla fantasia. La conferma giunge dalla trasformazione eseguita su due Volkswagen T2, pulmini Transporter della casa tedesca derivati dal Maggiolino. Qui gli interventi eseguiti sono davvero esotici e stravaganti. Il risultato è una miscela incredibile della coppia di “Bull” (soprannome affibbiato alla prima serie del noto veicolo di Wolsfburg).

I mezzi interessati dal progetto sono stati coniugati, unendo i loro corpi per creare un camper snodato di natura epica, spinto dal motore a 5 cilindri da 2.5 litri dell’Audi S3. Parlare di un esperimento genetico sembra quasi riduttivo. Ora questo originale veicolo, assolutamente inconfondibile, si appresta a passare di mano. Attualmente è all’asta.

Nessun altro camper può vantare il suo stesso livello di personalità e di simpatia. Regolarmente omologato per la circolazione stradale, questo ibrido materico di due Volkswagen T2 esercita una grandissima forza di richiamo, per le note frizzanti della sua personalità.

Radicali le modifiche eseguite sui mezzi di partenza. Per quello destinato alla trazione, la cabina di pilotaggio è stata lasciata integra, mentre alle spalle è stato eseguito un netto taglio, creando un piano di ancoraggio per il rimorchio. Quest’ultimo è stato ottenuto invece con una recisione parziale della parte bassa, in modo da realizzare un collegamento perfetto con la “motrice”.

Ne deriva una tela estetica insolita, che non piace ai puristi della storia, ma che sprizza note di freschezza e di ardito estro creativo. Per governare la grande potenza del motore è stato scelto un cambio automatico intonato alla missione di un camper, che deve muoversi in modo fluido e senza scossoni.

La vendita di questo “giocattolo per adulti” è gestita da Car & Classic. Nella scheda illustrativa del lotto si riferisce che gli spazi interni del rimorchio sono abbastanza grandi da supportare la presenza di un letto matrimoniale circondato da mobili in legno per riporre gli oggetti. Come scrivono i colleghi di carscoops, dentro è presente anche un frigorifero generosamente dimensionato.

Il tetto, inoltre, può essere rialzato per incrementare i volumi abitabili quando si è raggiunta la meta, per regalare un livello di comfort maggiore, quasi come se si fosse in una piccola casetta in legno, da cui ammirare la magia del cielo nel corso della notte o dove vivere l’esperienza di un pic-nic meno rustico di quelli abituali. La cabina del veicolo trainante è ben arredata e comprende volante e pedaliera originali. Al momento non esistono stime per il doppio Volkswagen T2, ma l’asta potrebbe generare un valore di vendita importante, per la particolarità del veicolo.

volkswagen t2
Foto Car & Classic

Fonte | Carscoops

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!