gordon murray t.050 in scala gordon murray t.050 in scala

Gordon Murray T.050: un modellino che sembra l’auto vera

Anche la Gordon Murray T.50 riceve una preziosa replica in scala 1:8 di Amalgam Collection. L’esecuzione è da antologia, come sempre. Ogni modellino viene proposto a 16.485 euro: il prezzo della finezza costruttiva e dell’esclusività, testimoniata dai 199 esemplari previsti per questa edizione limitata. Come precisano gli uomini dell’atelier inglese, i modelli su misura per i proprietari sono disponibili esclusivamente tramite Gordon Murray Automotive.

La Gordon Murray T.50 in scala 1:8 è lunga 54 centimetri. Costruita ed assemblata a mano da un piccolo team di artigiani, padroni impeccabili del loro mestiere, fa uso di materiali della migliore qualità. Per lo sviluppo del prodotto ci sono volute più di 3500 ore di lavoro. Altre 350 ore servono per dare forma a ciascun esemplare della serie.

Tutte le parti sono eseguite con precisione estrema, in linea con quanto accade sull’auto reale. L’uso dei progetti CAD originali e delle specifiche fornite dalla casa madre ha permesso agli uomini di Amalgam Collection, di esprimere ancora una volta al meglio la loro incredibile professionalità. Il risultato? Una copia perfetta. In alcune foto sembra la vettura in scala 1:1, tanta è la precisione della replica. Giusto, a questo punto, spendere due parole sulla Gordon Murray T.50 destinata alla strada.

gordon murray t.050 in scala
Foto da profilo Facebook Amalgam Collection

Questa vettura adotta lo stesso iconico formato a tre posti introdotto dal geniale progettista sudafricano sulla McLaren F1, modello che evoca nello stile. Si tratta di un canto alla passione automobilistica, nella dimensione analogica ed emotiva. In un’era proiettata verso la fredda elettrificazione, la T.50 irrompe con la grinta e la melodia di un motore aspirato, portando con sé l’essenza pura dell’arte automobilistica, per far battere il cuore degli appassionati di tutto il mondo.

La supercar in esame è un’opera meccanica che risuona con la potenza di un motore V12 aspirato. La sua maestria sta nell’equilibrio tra energia propulsiva e peso. Il Cosworth da 3.9 litri eroga oltre 650 cavalli, su un corpo leggero di soli 980 chilogrammi. Ma ciò che rende questa creatura ancora più straordinaria è la sua capacità di esprimere la musica della velocità, grazie a un sistema propulsivo capace di toccare i 12.100 giri al minuto.

Sulla Gordon Murray T.50 parecchie energie e molto tempo sono stati investiti nello sviluppo di un sistema di aerodinamica attiva che sfida la forza dell’aria con maestria. Le linee fluide e affilate, gli spoiler mobili e i dettagli curati ne fanno una macchina che non solo taglia i flussi ma danza con essi, per una rappresentazione di bellezza e tecnologia coniugate nel segno dell’armonia. Al vertice sono le doti dinamiche del modello. Queste, ovviamente, non si esprimono sulla riproduzione in scala che, però, eccelle sui fronti di sua pertinenza.

gordon murray t.050 in scala
Foto da profilo Facebook Amalgam Collection

Fonte | Amalgam Collection

Foto | Profilo Facebook Amalgam Collection

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!