Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue

La Ferrari Purosangue vince il Car Design Award 2023

La Ferrari Purosangue mette in cassa un importante riconoscimento per il suo stile. Il primo veicolo ad abitacolo rialzato della casa di Maranello è stato premiato ai Car Design Award 2023, dove si è imposto nella categoria Production Cars. A sancire il verdetto è stata una giuria internazionale, sedotta dalle qualità espressive della “rossa” più irrituale e discussa di sempre. La cerimonia di consegna del trofeo è avvenuta nell’ambito della Milano Design Week, presso l’ADI Design Museum del capoluogo lombardo.

Ricordiamo che i Car Design Award si rivolgono ai progetti che maggiormente hanno contribuito all’evoluzione dello stile automobilistico. La nascita di questi importanti riconoscimenti risale al 1984, quando i premi furono istituiti dalla nota rivista italiana Auto&Design. La selezione delle auto vincenti viene fatta da una commissione di 11 esperti giornalisti, di influenti testate internazionali. Nel 2023, il massimo riconoscimento per i modelli di produzione è andato alla Ferrari Purosangue. Questa la motivazione del premio:

Proporzioni straordinarie per un’auto a ruote alte che sembra più compatta delle sue dimensioni reali. L’accessibilità e l’abitabilità sono ai vertici della categoria, grazie anche a un sistema di porte elaborato ed esteticamente accattivante. Inconfondibilmente Ferrari, si distingue da tutte le vetture di alta gamma dalle dimensioni simili“.

La Ferrari Purosangue è un SUV innovativo (ma a Maranello non vogliono che si chiami così). Nel listino della casa del “cavallino rampante”, questa vettura ha preso il posto della GTC4Lusso, ma con una formula completamente diversa. Sotto il cofano anteriore pulsa un classico motore V12 aspirato da 6.5 litri, che eroga una potenza massima di 725 cavalli a 7750 giri al minuto e una coppia di 716 Nm a 6250 giri al minuto. L’accelerazione da 0 a 100 km/h viene messa in archivio in 3.3 secondi. Notevole la spinta anche dopo questa soglia, fino alla velocità massima di 310 km/h. Roba da supercar. Anche il comportamento dinamico si avvicina a quello delle sportive a due posti del marchio emiliano.

Foto | Ferrari

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!