Lotus Lotus

Lotus ha sviluppato una stazione di ricarica da 450 kW

La nuova stazione Lotus permette di ricaricare la propria auto di 142 km in 5 minuti

Entro il 2028, Lotus prevede di diventare un marchio completamente elettrico. Ma, oltre ai modelli a zero emissioni, il produttore britannico (di proprietà di Geely) vuole sviluppare anche un’infrastruttura di ricarica su misura, che salverà i clienti dal cosiddetto fenomeno della “ansia da autonomia”. In questo contesto,la casa inglese ha appena lanciato una stazione di ricarica da 450 kW per auto elettriche. Questa utilizza un sistema di raffreddamento a liquido e, nel caso di un modello Lotus Eletre R, un’attesa di 5 minuti significa un’autonomia di 142 chilometri.

La nuova stazione Lotus permette di ricaricare la propria auto di 142 km in 5 minuti

Nella stessa stazione, la metà del 10-80% impiegherebbe 20 minuti, dicono i rappresentanti del marchio. Il terminale di ricarica può fornire energia fino a 4 auto contemporaneamente. Le prime stazioni ultraveloci sono già state installate in Cina. Nel secondo trimestre del 2024, Lotus installerà le stazioni da 450 kW in Medio Oriente e nella “maggior parte dei paesi europei”. Successivamente le stazioni potranno essere utilizzate anche in Germania e Austria.

Le soluzioni di ricarica ultraveloce Lotus sono già state implementate in Cina e si prevede che verranno implementate nella maggior parte dei paesi europei e del Medio Oriente nel secondo trimestre del 2024. La disponibilità in altri mercati sarà annunciata a tempo debito.

Man mano che l’infrastruttura di ricarica migliora nel tempo, Lotus garantisce che i propri clienti siano attrezzati fornendo una soluzione da 450 kW. L’azienda spera che questo sia il prossimo passo verso la ricarica rapida quando l’infrastruttura sarà ampiamente disponibile. I clienti Lotus potranno facilmente passare a questa potenza senza costi hardware aggiuntivi una volta che i fornitori di servizi sul mercato implementeranno i miglioramenti della rete.

Lotus

Ricordiamo che l’azienda ha lanciato il suo primo iper-SUV elettrico, Eletre, nel 2022 , con consegne ai clienti nel Regno Unito, Europa e Cina quest’anno. Lotus ha recentemente lanciato Emeya, la sua hyper-GT elettrica di prossima generazione, all’inizio di settembre 2023.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!