Posteriore Mitsubishi Outlander Ralliart PHEV Posteriore Mitsubishi Outlander Ralliart PHEV

Mitsubishi Outlander Ralliart PHEV: scommessa elettrizzante

Il 2024 potrebbe portare in dono pure la Mitsubishi Outlander Ralliart stradale. Nel momento in cui hai un nome pesante (in senso positivo) da sfruttare, sarebbe un vero peccato rinunciarci. Eppure, Mitsubishi ha rinunciato tanto tempo fa al sottomarchio Ralliart, con il quale identificava le produzioni dalle migliori prestazioni. Negli Stati Uniti mancava dal 2012, mentre in Europa addirittura dal 2008. Un’eternità.

Al Salone dell’Auto di Tokyo dello scorso anno, la lunga attesa dei fan ha avuto fine. Gli storici le sono affezionati, poiché richiama l’epoca d’oro della compagnia nel motorsport, risalente agli anni Ottanta e Novanta.

La qualità costruttiva dei bolidi da corsa permise alla compagnia di apporre il proprio nome nell’albo d’oro di importanti manifestazioni, contro rivali di livello assoluto. Ai ragazzi ciò forse sfuggirà, non, però, ai cultori delle produzioni nipponiche. Lungo un ventennio le realtà del Sol Levante si sono dimostrate molto competitive.

Mitsubishi Outlander: la variante elettrica ad alte prestazioni

Posteriore Mitsubishi Outlander Ralliart PHEV

Attraverso la Mitsubishi Outlander Vision Ralliart, la squadra di lavoro ha cercato di dimostrare di sapere ancora realizzare veicoli sportivi. Stando alle ultime voci, la versione di serie dovrebbe arrivare il prossimo anno.

Ovviamente, le caratteristiche subiranno una rivisitazione, alla luce dei paletti posti dalle autorità per l’omologazione stradale. Nel dettaglio, si fa affidamento a sospensioni modificate, un telaio più rigido e un propulsore plug-in che riceve un bel boost di potenza.

Profilo Mitsubishi Outlander Ralliart PHEV

Attenta sia all’ambiente sia alle prestazioni, la Mitsubishi avrebbe in serbo un bel peperino, da sguinzagliare fra qualche mese. Una data esatta del rilascio non è dato stabilirla al momento attuale, perciò dovremo tenere monitorata la situazione. A ogni modo, le emozioni provate dai fortunati possessori saranno intense, alla luce delle premesse.

I media giapponesi si lanciano, intanto, in ipotesi sulla potenza complessiva generata dalla Mitsubishi Outlander Ralliart destinata alle concessionarie. Ebbene, in relazione alle indiscrezioni raccolte da fonti vicine, toccherebbe i 290 CV. E il prezzo? Si pensa che ruoterà attorno ai 40 mila euro.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!