Opel Opel

Opel lancerà un’auto elettrica economica nel 2026

Opel ha confermato che nel 2026 lancerà un’auto elettrica da circa 25 mila euro al pari di Fiat e Citroen

Opel ha annunciato che lancerà una nuova vettura elettrica a basso costo nel 2026, con l’obiettivo di rendere la mobilità elettrica accessibile a tutti. Si tratta di una vettura compatta che sarà basata sulla nuova piattaforma modulare STLA Small del gruppo Stellantis, di cui Opel fa parte. Questa auto secondo quanto dichiarato dai dirigenti della casa tedesca al Motor Show di Monaco 2023 costerà intorno ai 25 mila euro.

Opel ha confermato che nel 2026 lancerà un’auto elettrica da circa 25 mila euro

La vettura elettrica di Opel sarà lunga circa 4 metri e avrà una batteria che le garantirà un’autonomia di circa 350 km con una sola ricarica. La potenza del motore non è stata ancora comunicata. La vettura sarà dotata anche di un sistema di infotainment con schermo touch da 10 pollici e di un sistema di assistenza alla guida con frenata automatica d’emergenza, mantenimento della corsia e riconoscimento dei segnali stradali.

Come dicevamo poc’anzi il prezzo della vettura elettrica di Opel sarà inferiore ai 25.000 euro, il che la renderà una delle vetture elettriche più economiche sul mercato. Opel ha dichiarato di voler offrire una vettura elettrica di qualità e affidabile, che possa soddisfare le esigenze di una vasta clientela. Il marchio tedesco ha anche detto che punta a diventare un marchio totalmente elettrico entro il 2028, offrendo una gamma completa di vetture elettriche per tutti i segmenti di mercato.

Nuova Opel Astra

Diciamo che anche la casa automobilistica tedesca vuole seguire l’esempio di altri due marchi del gruppo Stellantis e cioè Fiat e Citroen. Le due case automobilistiche lanceranno a breve due auto elettriche low cost: nuova Citroen eC3 e nuova Fiat Panda. Anche queste auto costeranno meno di 25 mila euro al netto di incentivi. La vettura elettrica di Opel sarà presentata nel 2026. Si tratta di un modello importante per il futuro di Opel, che vuole confermare la sua tradizione di innovazione e di accessibilità. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno nel corso dei prossimi mesi a proposito di questo futuro modello del marchio di Stellantis.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!