Porsche 911 Turbo S Porsche 911 Turbo S

Porsche 911 Turbo S messa alla frusta da Mark Webber | Video

Quelli di Top Gear France hanno scelto Mark Webber per spremere al massimo una Porsche 911 Turbo S (992) sul loro circuito, ricavato nella pista di un aeroporto. Visto lo spessore del personaggio e le sue indiscutibili doti di guida, non c’era dubbio sul fatto che avrebbe siglato un ottimo tempo. Così è stato. Il video ci mostra l’azione dell’ex pilota australiano. Questo, nel corso della sua carriera, è sceso in pista in Formula 1, nel FIA WEC e nel Campionato FIA GT.

Il suo impegno nel Circus prese forma dal 2002 al 2013, con le scuderie Minardi, Jaguar, Williams e Red Bull. In totale Mark Webber ha disputato 215 Gran Premi, vincendone 9 e chiudendo a podio in 42 circostanze. Per 3 volte è giunto terzo nella classifica piloti. A lui è andato un titolo mondiale FIA WEC, nel 2015, al volante di una Porsche. Ovvio, quindi, il suo legame con la casa di Stoccarda, di cui ha difeso al meglio i colori.

Anche se la pista di Top Gear France non è il miglior terreno per esprimere il talento di guida, un buon manico anche lì può fare la differenza. Webber non si è tirato indietro ed ha accettato simpaticamente la sfida. Indossati tuta e casco, si è seduto al posto guida di una Porsche 911 Turbo S, di colore rosso, cercando di siglare il miglior crono possibile. Ci limitiamo a dire che ha fatto molto bene il suo dovere, ma non vi sveliamo il tempo e neppure la posizione in classifica, per non togliervi il piacere di guardare il video, che entra nel clou al minuto 3’50”. Qui vi portiamo direttamente, per evitare i lunghi preamboli.

Grande protagonista, insieme all’ex F1, la vettura di Stoccarda, serie 992, spinta da un 6 cilindri biturbo da 3.7 litri di cilindrata, in grado di produrre 650 cavalli di potenza massima e 800 Nm di coppia, su 1640 chilogrammi di peso. Questa supercar accelera da 0 a 100 km/h in 2.7 secondi e da 0 a 200 km/h in 8.9 secondi, per poi raggiungere rapidamente i 330 km/h di velocità massima.

La Porsche 911 Turbo S di nuova generazione è l’ultima discendente di una stirpe nobile di vetture sovralimentate, che è cresciuta continuamente come spessore prestazionale. Ad aprire la famiglia ci pensò la 930 del 1975, animata da un 6 cilindri turbo da 3.3 litri, con 300 cavalli all’attivo. Poi fu il turno delle 964, 993, 996, 997 e 991. Infine la “nostra” 992, protagonista del video con Mark Webber. Buona visione!

YouTube video

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!