Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo

Quella Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo (2014) che è invecchiata benissimo

Per diversi motivi, moltissime persone nel mondo hanno amato e amano la Volkswagen Golf GTI, oggetto di vera e propria venerazione in certi casi. Da una generazione all’altra, attraverso i decenni ha accumulato un enorme seguito in tutto il mondo. Piccola, veloce e pratica, è stata capace di accontentare uomini e donne alla stessa maniera. 

Il marchio tedesco è stato capace di creare anche una roadster GTI con circa 500 cavalli. Non lo sapevi? Questa concept car tutta da gustare è stata vista, in effetti, da poche persone ma qui possiamo vederla finalmente da vicino. Grazie a Autogefuhl abbiamo una bella documentazione di questa speciale GTI tedesca.

Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo

Denominata “GTI Roadster Vision Gran Turismo”, lo straordinario design è stato creato appositamente per il videogioco Gran Turismo. La Volkswagen ha deciso di realizzare anche per il mondo reale e sbalordire tutti al GTI Worthersee Show, una kermesse che sta conoscendo un momento di crisi nera.

Presentata nel 2014, questa GTI Roadster non sente addosso il peso del tempo e sembra essere stata sfornata ieri. Con questo progetto si fonde lo stile inconfondibile e compatto della Golf GTI con una carrozzeria di un’auto sportiva estrema. Sulla griglia, davanti, il caratteristico “GTI”, affiancato da sottili fari aggressivi che scorrono verso il paraurti.

Questa concept Volkswagen si alza davvero poco da terra, risulta infatti molto vicina al suolo con un’altezza totale del mezzo che arriva a malapena a poco più di un metro. GTI Vision Gran Turismo misura solo 4,16 metri e il suo aspetto aggressivo e compatto è accentuato dai cerchi bicolore da 20 pollici con le pinze dei freni verniciate di rosso.

Apparentemente nasconde un motore centrale, ma la GTI Vision Gran Turismo mantiene una configurazione con motore anteriore, come le sorelle di serie. L’auto però deve distinguersi. Questa speciale GTI è alimentata da un V6 da 3,0 litri da 500 cavalli che può spingere questa roadster da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi. Fa impressione pensare che a distanza di quasi dieci anni questo concept risulta straordinario anche per gli standard odierni.

Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo

Il “sound” sembra quello di una Golf R32 degli anni passati. Si ritrova invece quasi intatto il design dei gruppi ottici che troviamo nei modelli moderni della Golf. Andando all’interno, alcantara e materiali in microfibra dominano l’abitacolo in cui risultano separati guidatore e passeggero con una consolle centrale. Un massiccio diffusore posteriore con i terminali di scarico montati centralmente chiudono una concept pazzesca.

Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo

Fortunatamente, la Volkswagen ha deciso di portare in anteprima questa concept GTI al festival GTI prima che terminasse, non solo per la pandemia. Adesso la serie elettrica sta prendendo la scena delle nuove creazioni Volkswagen. Attualmente, l’ID. 2all sembra ripercorrere la linea e l’idea dell’iconica Golf.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!