Recon Recon

Recon, Jeep prosegue il percorso dei veicoli elettrici per il 2025

Novità in elettrico per la Jeep. Parliamo del Recon con le dimensioni di un Wrangler sempre restando un fuoristrada urbano, più urbano. Si tratta di un’altra mossa di Jeep per dimostrare che i veicoli elettrici possono conquistare l’utilizzo “selvaggio” di un fuoristrada. Il Recon ha le portiere che si staccano come quelle dei fratelli maggiori. inoltre, ci sono anche finestrini laterali posteriori e lunotto che possono aprirsi e un tetto scorrevole one-touch.

I pneumatici BF Goodrich All-Terrain del Recon vanno presi sul serio. Insieme alla “griglia” illuminata a sette slot, possono fare una buona impressione anche nella giungla di palzzi e asfalto. Jeep offrirà anche in questo caso, come per tanti altri modelli, centinaia di accessori, tra cui decalcomanie, un hardware fuoristrada potenziato, coperture per pneumatici di scorta e simili.

Anche se molte case automobilistiche mantengono una sorta di “mantra” per cui l’elettrificazione appartiene alla strada, qui l’azienda punta proprio sul fuoristrada elettrico in tutta la gamma. Jeep è in corsa, con ogni nuovo modello, d’ora in poi, per proporre esclusivamente veicoli elettrici o che, almeno, offrano anche un propulsore EV.

Il Recon rappresenta per la casa automobilistica un fuoristrada più raffinato come opzione per gli acquirenti per i quali alcuni mezzi “estremi” siano davvero troppo. Jeep si aspetta che anche Recon conquisti un numero enorme di clienti che passano al marchio per cercare esperienze off road.

Il Wrangler EV utilizzerà la piattaforma STLA Frame, ma il Recon correrà su STLA Large. Non sono state annunciate specifiche relative a potenza, autonomia o dimensioni del carico batteria. Probabilmente si aggirerà intorno a qualcosa come 560 chilometri di autonomia e una trasmissione standard a doppio motore. Il prezzo non è dato saperlo, ma sul mercato americano potrebbe aggirarsi su una cifra di partenza intorno ai 60mila dollari.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!