Interni auto Interni auto

Sedili in pelle: come pulirli senza rovinarli

In generale, le sedute dell’auto vanno trattate con delicatezza, altrimenti c’è il rischio di rovinare la superficie, anziché andarne a migliorare le condizioni. Ciò vale a maggior ragione con i sedili in pelle, in quanto più delicati del “normale”.

Ricorrere ad articoli troppo aggressivi avrà dei chiari effetti negativi, l’esatto opposto di ciò che vogliamo. Quando si sceglie questo materiale sarebbe bene comprendere che c’è sempre il rovescio della medaglia. Da un lato, il colpo d’occhio offerto è davvero notevole, ma la manutenzione nel corso del tempo richiederà qualche sforzo in più.

Guida alla pulizia dei sedili in pelle

Interni auto

A differenza della tipologia in tessuto, dotato di una buona resistenza, qui basta davvero un attimo per combinare pasticci. Nulla, comunque, di preoccupante, a patto di eseguire le giuste operazioni, sia a livello di strumenti sia di ingredienti.

Nel corso dei prossimi paragrafi vi andremo a fornire alcune dritte su come prendervene cura con successo. Constaterete voi stessi che è tutto fuorché un processo complicato. Rispetto al solito, toccherà essere meno decisi nel trattamento. Una volta rispettata tale condizione, allora avrete di che dirvi tranquilli.

Sedili in pelle automobile

In commercio sono disponibili dei detergenti ad hoc, sviluppati da aziende competenti in materia, consapevoli del grado di delicatezza dei sedili in pelle. Applicateli mediante un panno in microfibra o, in alternativa, una spazzola a setole morbide. In entrambi i casi, sapranno pulire a fondo la pelle, senza per questo lasciare delle tracce di passaggio o, addirittura, dei veri e propri danni. Un’opzione, altresì valida, consiste in uno sgrassatore, da mettere rigorosamente su un panno umido.

Tenete conto delle dritte appena indicatiequando vi toccherà occuparvi dei sedili. La resa sul campo sarà ottimale e vi direte contenti di averci accordato fiducia. Per completezza di informazione, sul web circola pure un metodo basato sulla crema detergente per il viso non troppo grassa. Occhio, però: è concreta la possibilità di lasciare degli antiestetici aloni.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!